Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Appalti, decorrenza del termine di impugnazione dell'ammissione

di Giovanni F. Nicodemo

Consiglio di Stato

Fasi delle procedure di affidamento

Anche per l'impugnazione degli atti di esclusione e di ammissione (d)alle procedure di affidamento di pubblici lavori, servizi e forniture, ai fini della decorrenza dell'ivi previsto termine d'impugnazione di trenta giorni, in difetto della formale comunicazione dell'atto o in difetto di pubblicazione dell'atto di ammissione sulla piattaforma telematico della stazione appaltante il termine decorre dal momento dell'avvenuta conoscenza dell'atto stesso.

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Collaudo

di Stefano Santori

Leggi dopo