Illegittima esclusione di RTI verticale in caso di autonomo possesso dei requisiti da parte delle imprese

17 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

TAR Molise

Raggruppamento temporaneo di imprese

Se ciascuna delle ditte costituitesi in RTI verticale, separatamente considerata, possiede i requisiti per partecipare alla gara, di guisa che la modalità del RTI...

Leggi dopo

L’impresa aggiudicataria può recedere dopo aver tenuto comportamenti orientati alla stipulazione del contratto?

17 Luglio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Fasi delle procedure di affidamento

È contraria al dovere di buona fede e al principio generale di divieto di abuso del diritto la pretesa dell’impresa aggiudicataria di esercitare il diritto di recesso...

Leggi dopo

I diversi profili della nomina della Commissione, anche in relazione ad “interferenze” della legislazione regionale della Liguria

17 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Commissione giudicatrice

Se la gara è stata bandita prima dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 50 del 2016, ed è dunque soggetta alla disciplina del d.lgs. n. 163 del 2006, quest’ultimo si applica...

Leggi dopo

Il commissario di gara non è controinteressato nella impugnativa avverso gli atti della procedura di gara

16 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il commissario di gara, in una controversia avente ad oggetto l’impugnazione degli atti della procedura, non assume la posizione di controinteressato, ovvero di...

Leggi dopo

Non è richiesta la prova di resistenza ove il ricorrente sia titolare del solo interesse strumentale alla rinnovazione della gara

16 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Allorché le censure proposte sono dirette ad ottenere l'annullamento dell'intera procedura e non il conseguimento di una immediata collocazione utile nella...

Leggi dopo

Sul divieto di commistione tra criteri soggettivi di qualificazione e criteri di valutazione e sul valore ponderale minimo

16 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

Secondo una giurisprudenza che può dirsi ormai prevalente, il principio della netta separazione tra criteri soggettivi di prequalificazione e criteri di aggiudicazione della gara deve essere interpretato...

Leggi dopo

Sul regime di incompatibilità tra il ruolo di dirigente dell’ente e quello di presidente della commissione di gara

16 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Commissione giudicatrice

Al fine di censurare la composizione della commissione di gara, deve essere dimostrato che il ruolo ricoperto dal commissario (nella specie di direttore generale e della presidenza della commissione)...

Leggi dopo

Il Consiglio di Stato sul risarcimento del danno da perdita di chance

12 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Risarcimento del danno

Grava sul danneggiato l’onere di provare gli elementi costitutivi della domanda di risarcimento del danno, compresa la perdita di chance...

Leggi dopo

Le giustificazioni dell’anomalia dell’offerta presentata

12 Luglio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Offerte anomale

Quando un’impresa concorrente in una gara invoca a fondamento delle giustificazioni dell’anomalia dell’offerta norme di favore derivanti da un C.C.N.L., pertinente all’oggetto della gara, ma...

Leggi dopo

Per l’impugnazione degli atti di gara non è sempre necessario attendere l’esito dell’accesso agli atti

12 Luglio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Ai fini della completa conoscenza degli atti di gara, può essere necessario attendere l’esito dell’accesso agli atti solo in relazione a vizi o lacune di documenti attinenti alla gara riscontrabili...

Leggi dopo

Pagine