News

Sull'esigibilità dell'onere di consultazione del sito della Stazione appaltante ai fini dell'individuazione del termine per impugnare

 

Anche laddove non di dimostri la piena conoscenza della pubblicazione di un provvedimento lesivo, nell'ambito di una procedura di affidamento di contratti pubblici, è tuttavia sufficiente che emerga la consapevolezza della elevata probabilità della sua imminente adozione ai fini della valutazione circa l'esigibilità della condotta di verifica della pubblicazione sul sito istituzionale dell'amministrazione aggiudicatrice e, di conseguenza, ai fini dell'individuazione dell'effettivo termine iniziale per impugnare un provvedimento lesivo.

Leggi dopo