News

Sull'escussione della cauzione provvisoria nella vigenza del precedente Codice dei contratti

19 Gennaio 2023 |

Consiglio di Stato, Sez. V

Garanzie a corredo dell’offerta
 

Nel sistema delineato dagli articoli 38, comma 2-bis, 48 e 75 del d.lgs. n. 163 del 2006, il potere della stazione appaltante d'incamerare la cauzione presentata a corredo dell'offerta si estende a tutte le ipotesi di mancata sottoscrizione del contratto per fatto dell'affidatario, intendendosi per tale qualunque ostacolo alla stipulazione a lui riconducibile: non solo il rifiuto di stipulare o il difetto di requisiti speciali, ma anche il difetto di requisiti generali.

Leggi dopo