News

Sulle tempistiche dell'esclusione dalla gara per grave illecito professionale derivante da sentenza penale di condanna non definitiva

 

Quando un'impresa è esclusa dalla gara d'appalto per grave illecito professionale derivante dalla condanna del suo legale rappresentante con sentenza penale non definitiva, in assenza di una specifica disposizione (poiché i commi 10 e 10-bis dell'art. 80, d.lgs. n. 50 del 2016 riguardano la sentenza penale definitiva), è direttamente applicabile l'art. 57, par. 7, della direttiva 2014/24/UE, con la conseguenza che la causa di esclusione non può essere fatta valere se sono decorsi tre anni dal fatto che ha originato la condanna non definitiva.

Leggi dopo