News

Spetta alla S.A. il controllo sulla dichiarazione dell'impresa controinteressata circa specifici ambiti di segretezza industriale e commerciale

24 Settembre 2021 |

TAR Lazio, Roma

Accesso agli atti
 

L'eventuale accertamento, all'esito dell'apposita valutazione (condotta dalla S.A.) circa l'insussistenza di specifici ambiti di segretezza industriale e commerciale rende di per sé – in base al combinato disposto dei commi 5 e 6 del richiamato art. 53, d.lgs. n. 50/2016 – non operante il previsto limite relativo alla “stretta indispensabilità”, da intendersi come “nesso di strumentalità esistente tra la documentazione oggetto dell'istanza di accesso e le censure formulate" ai fini della difesa in giudizio degli interessi della stessa impresa concorrente.

Leggi dopo