News

Offerte ex aequo: prima del sorteggio va richiesto il rilancio delle offerte

02 Aprile 2021 |

TAR Emilia Romagna, Bologna

Fasi delle procedure di affidamento
 

In caso di gara telematica con seduta di gara virtuale, se risultano offerte ex aequo non si può procedere direttamente, nella medesima seduta virtuale, al sorteggio ma occorre preventivamente esperire la fase di rilancio migliorativo di cui all'art. 77 del R.D. 23 maggio 1924 n. 827. Tale ultima norma è da ritenersi ancora in vigore e si applica, in virtù del principio di eterointegrazione, anche in assenza di richiami della lex specialis.

Leggi dopo