News

Nuova apertura all'avvalimento senza corrispettivo: l'onerosità può anche desumersi da elementi “esterni” al contratto

04 Giugno 2021 | ,

TAR Campania, Salerno

Avvalimento
 

In aderenza ai princìpi di buona fede e di conservazione del contratto, deve valorizzarsi il complessivo comportamento delle parti desumibile anche in dichiarazioni ulteriori rispetto a quelle contrattuali e pertanto, qualora in sede di avvalimento non sia stabilito un corrispettivo in favore dell'ausiliaria, l'interesse patrimoniale alla prestazione può essere ricavato aliunde, anche in altri documenti da coordinarsi con le previsioni contrattuali.

Leggi dopo