News

La (variabile) decorrenza del termine per impugnare le ammissioni e le esclusioni dalla gara

 

Il TAR Veneto, pur riaffermando il proprio indirizzo, secondo cui il termine per impugnare le ammissioni e le esclusioni dalla gara decorre dalla seduta pubblica, in cui siano presenti i rappresentanti delle imprese concorrenti, ha dichiarato tempestivi i due motivi di ricorso con cui il ricorrente aveva impugnato l’ammissione del controinteressato per il mancato possesso effettivo dei requisiti speciali dichiarati nella domanda di partecipazione, emerso solo in sede di comprova successiva all’aggiudicazione.

Leggi dopo