News

In G.U. il Decreto MIT: approvazione delle linee guida sulle modalità di svolgimento delle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell'esecuzione

Il Regolamento. Nella Gazzetta Ufficiale del 15 maggio 2018 è stato pubblicato il Decreto del MIT recante «Approvazione delle linee guida sulle modalità di svolgimento delle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell'esecuzione».

 

Approvazione delle Linee Guida. Con il presente regolamento, ai sensi dell’art. 111 Codice Appalti, «sono approvate le linee guida che individuano le modalità e, se del caso, la tipologia di atti, attraverso i quali il direttore dei lavori effettua l'attività di cui all'articolo 101, comma 3, dello stesso decreto legislativo in maniera da garantirne trasparenza, semplificazione, efficientamento informatico, con particolare riferimento alle metodologie e strumentazioni elettroniche anche per i controlli di contabilità e che con il medesimo decreto, sono disciplinate, altresì, le modalità di svolgimento della verifica di conformità in corso di esecuzione e finale, la relativa tempistica, nonché i casi in cui il direttore dell'esecuzione può essere incaricato della verifica di conformità».

Inoltre, «visto l'articolo 111, comma 2, secondo periodo del citato decreto legislativo n. 50 del 2016, come modificato dal citato decreto legislativo n. 56 del 2017, che prevede che con il medesimo decreto di cui al comma 1, sono altresì approvate linee guida che individuano compiutamente le modalità di effettuazione delle attività di controllo di cui al primo periodo del suddetto comma 2, secondo criteri di trasparenza e semplificazione».

 

Il regolamento si compone di 28 articoli. Nel dettaglio il Titolo II è dedicato ai profili riguardanti il Direttore dei Lavori, mentre il Titolo III al Direttore dell’esecuzione dei contratti relativi a servizio di forniture.

Leggi dopo