News

Clausole del bando di gara non immediatamente escludenti se pregiudicano la sola competitività dell'offerta

12 Giugno 2018 |

Consiglio di Stato

Bando di gara
 

Le clausole del bando circa il conferimento degli incarichi di progettazione della gara e i criteri di valutazione delle offerte non comportano alcun automatico effetto escludente. Le prime, invero, sono del tutto prive, in sé considerate, di possibili effetti direttamente incidenti sull'accesso dei concorrenti alla selezione; le seconde – pur potendo incidere sulla valutazione delle offerte in senso premiante – comunque non impediscono agli operatori di prendere parte alla selezione. L'immediata impugnazione di tali clausole da parte di un operatore economico non partecipante alla gara comporta l'inammissibilità del ricorso per carenza di interesse.

Leggi dopo