Giurisprudenza commentata

Sulle proponibilità e fondatezza dell'azione risarcitoria in mancanza di azione di annullamento

11 Febbraio 2022 |

TAR Lombardia, Milano

Risarcimento del danno

Sommario

Abstract | Il caso | La sentenza. Sulla proponibilità dell'azione risarcitoria | Conclusioni |

 

La mancata impugnazione dell'aggiudicazione dell'appalto non incide, ai sensi dell'art. 30, commi 1 e 2, del c.p.a., sulla proponibilità dell'azione risarcitoria, rilevando invero detta mancanza nel più ampio spettro del comportamento complessivo delle parti, valutabile secondo il canone della buona fede e del principio di solidarietà, ai fini del merito del ricorso, in particolare della sussistenza o della consistenza del danno ingiusto.

Leggi dopo