Giurisprudenza commentata

Sull'avvalimento c.d. “premiale”

19 Novembre 2021 |

TAR Lombardia, Milano

Avvalimento

Sommario

Abstract | Il caso | La soluzione | Osservazioni |

 

Il ricorso all'avvalimento c.d. meramente premiale deve essere ritenuto inammissibile, dal momento che il prestito di requisiti, mezzi e risorse non strettamente necessari alla partecipazione rischia di alterare la par condicio competitorum, mediante l'attribuzione di un punteggio incrementale all'offerta di un operatore economico, al quale potrebbe non corrispondere, nella fase esecutiva, un effettivo livello di qualificazione imprenditoriale.

Leggi dopo