Focus

L'art. 80 comma 5, lett. c) e la rilevanza ostativa degli illeciti Antitrust

Sommario

L'art. 80, comma 5, lett. c): i cc.dd. «gravi illeciti professionali» | Le linee guida dell'ANAC | La rilevanza del comportamento anti concorrenziale | L'intervento dell'AGCM | La giurisprudenza amministrativa |

 

Il focus è dedicato ai problemi applicativi del disposto del comma 5, lett. c), dell'art. 80, D.Lgs 50/2016, a tenore del quale rilevano quali cause di esclusione di un operatore economico dalla partecipazione ad una procedura d'appalto «gli illeciti professionali gravi tali da rendere dubbia la sua integrità o affidabilità». La tematica è affrontata alla luce delle recenti pronunce giurisprudenziali e delle indicazioni fornite dall'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) e dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), con particolare riferimento al problema della rilevanza escludente dei provvedimenti esecutivi dell'Antitrust.

Leggi dopo