Homepage

Casi e sentenze Casi e sentenze

La richiesta di integrazione documentale, ex art. 83 comma 9, c.c.p., non è soggetta all’obbligo di trasmissione a mezzo PEC

20 Luglio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Soccorso istruttorio

La richiesta di integrazione documentale - adottata ai sensi dell’art. 83, comma 9, del codice appalti...

Leggi dopo
News News

No all'accesso civico generalizzato per gli atti di gara e di esecuzione dei contratti pubblici

20 Luglio 2018 | di Leonardo Droghini

Tar Emilia Romagna

Accesso agli atti

È esclusa la possibilità indiscriminata di accesso alla documentazione di gara e post-gara da parte di soggetti non qualificati tramite l'esercizio del diritto di accesso civico generalizzato.

Leggi dopo
News News

La dissociazione tra quote di qualificazione e di esecuzione può essere sanata con il soccorso istruttorio

20 Luglio 2018 | di Leonardo Droghini

TAR Toscana

Soccorso istruttorio

Non può essere pronunciata l'esclusione laddove la qualificazione necessaria all'esecuzione del lavoro sia posseduta dall'intero raggruppamento ma erroneamente ripartita tra le imprese raggruppate: in tal caso la stazione appaltante deve assegnare un termine al concorrente per correggere la dichiarazione circa la suddivisione delle quote di esecuzione al fine di riportarla nei limiti posseduti da ciascuna impresa raggruppata.

Leggi dopo
News News

La fusione per incorporazione e il possesso dei requisiti

19 Luglio 2018 | di Angelica Cardi

Regolarità contributiva

La fusione per incorporazione di una società in un’altra è un evento da cui consegue non già l’estinzione della società incorporata, bensì l’integrazione reciproca delle società partecipanti all’operazione. Infatti la società incorporante o risultante dalla fusione non è un soggetto altro e diverso ma semmai un soggetto composito in cui proseguono la loro esistenza le società partecipanti all’operazione societaria. Ne consegue che l’incorporante risponde anche dei requisiti per conto dell’incorporata, a maggior ragione se l’incorporazione è avvenuta prima della scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione alla gara pubblica.

Leggi dopo
News News

Il giudizio di congruità dell’offerta e discrezionalità tecnica della stazione appaltante

19 Luglio 2018 | di Angelica Cardi

TAR Lazio

Offerte anomale

La scelta di sottoporre l’offerta a verifica facoltativa di anomalia, ai sensi dell’art. 97, comma 6, d.lgs. 50 del 2016, è rimessa all’ampia discrezionalità della stazione appaltante, che la dispone soltanto laddove in base ad elementi specifici l’offerta appaia anormalmente bassa. Si tratta quindi di una valutazione ampiamente discrezionale che non richiede un’espressa motivazione e che risulta sindacabile solo in casi di macroscopica irragionevolezza o illogicità.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Controversia relativa alla pretesa dell’appaltatore alla revisione dei prezzi fondata su una specifica clausola del contratto: la giurisdizione è del G.O.

19 Luglio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Giurisdizione

La materia dei pubblici servizi può essere oggetto di giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo esclusivamente con riferimento ad ipotesi in cui le posizioni di diritto soggettivo...

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Cessione di azienda e perdita della qualificazione

19 Luglio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Qualificazione per eseguire lavori pubblici

L’art. 76, comma 11, del D.P.R. n. 207/2010 deve essere interpretato nel senso che la cessione del ramo d’azienda non comporta automaticamente la perdita della qualificazione, occorrendo...

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Il bilanciamento tra diritto all'accesso e diritto alla riservatezza avente ad oggetto segreti tecnici o commerciali

19 Luglio 2018 | di Lorenzo Piscitelli


Accesso agli atti

La “difesa in giudizio dei propri interessi” rappresenta un presupposto necessario ai fini dell'esercizio del diritto di accesso con riferimento alle informazioni fornite nell'ambito dell'offerta che costituiscono segreti tecnici o commerciali?

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Sul principio di corrispondenza tra quote di partecipazione e quote di esecuzione nei raggruppamenti temporanei di imprese

18 Luglio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Toscana

Raggruppamento temporaneo di imprese

Il principio di necessaria corrispondenza tra quote di partecipazione e quote di esecuzione ai raggruppamenti di imprese nelle gare per l’affidamento di contratti pubblici è già venuto meno, per gli appalti di forniture e...

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Applicazione del soccorso istruttorio per correggere la suddivisione delle quote di esecuzione delle imprese all’interno di un raggruppamento temporaneo

18 Luglio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Toscana

Soccorso istruttorio

La qualificazione delle imprese che partecipano alle gare per l’affidamento di contratti pubblici è necessaria per garantire la stazione appaltante in ordine alla corretta ed integrale esecuzione del contratto affidato...

Leggi dopo

Pagine