Il precetto di equivalenza impone che i concorrenti possano sempre dimostrare il rispetto da parte della loro proposta dello standard prestazionale richiesto

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Capitolati di gara

Il precetto di equivalenza tra prodotti impone che i concorrenti possano sempre dimostrare che la loro...

Leggi dopo

Decorrenza del termine di impugnazione del provvedimento di aggiudicazione

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La verifica dei requisiti di partecipazione è una mera condizione di efficacia dell’aggiudicazione e non di validità in quanto attiene sotto il profilo procedimentale alla “fase integrativa dell’efficacia” di un...

Leggi dopo

Limitazione della partecipazione alle procedure selettive alle sole organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Operatore economico

Non è legittima la clausola che limita alle sole organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale, in pretesa applicazione dell’art. 56 del D.lgs. 117/2017, la partecipazione ad una procedura selettiva per l’affidamento di un...

Leggi dopo

La giurisdizione del Giudice amministrativo sulle controversie relative alla fase intercorrente tra l’aggiudicazione e la stipulazione del contratto

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Giurisdizione

Nell’ambito della contrattualistica pubblica sussistono posizioni di interesse legittimo in capo ai concorrenti partecipanti alle gare di appalto poiché in tale fase l’azione della stazione appaltante è diretta alla tutela degli interessi pubblici all’imparzialità, trasparenza e concorrenzialità nelle...

Leggi dopo

Risarcimento del danno in caso di mancata stipula del contratto per fatto dell’aggiudicatario

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Risarcimento del danno

In giurisprudenza si è consolidato il principio per il quale la stazione appaltante può ottenere il risarcimento del danno...

Leggi dopo

Procedimento di verifica di anomalia, poteri amministrativi non ancora esercitati e interesse all’azione

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Non è preclusa dal principio che fa divieto al g.a. di pronunciarsi su poteri non ancora esercitati dalla p.a, la sindacabilità in sede giurisdizionale dell’operato della...

Leggi dopo

Doverosità della verifica sull’affidabilità dell’operatore economico

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

L’assenza di cause automatiche di esclusione non esime la stazione appaltante dall’onere di valutare l’affidabilità professionale e contrattuale dell’imprenditore. Al contrario, tale ponderazione...

Leggi dopo

Verifica facoltativa di anomalia delle offerte: presupposti

02 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Offerte anomale

Il sistema disegnato dal legislatore nell’ambito dell'articolo 97 del Codice dei Contratti impone una distinzione tra obbligo di procedere alla verifica nei casi di anomalia individuati dalla legge e facoltà...

Leggi dopo

Sulla facoltà della stazione appaltante di non procedere all’aggiudicazione della gara

29 Maggio 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Fasi delle procedure di affidamento

Il potere discrezionale della stazione appaltante di non aggiudicare la procedura di gara, è pacificamente ammesso dalla giurisprudenza con l’essenziale contrappeso...

Leggi dopo

Procedura ristretta: quali dati deve contenere l’avviso di indizione di gara?

29 Maggio 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Procedura ristretta

L’art.61 del d.lgs. n.50/2016, ai fini della legittimità della fase di pre-qualifica della procedura ristretta, si limita a stabilire che l’Amministrazione renda noto un “avviso di indizione di gara...

Leggi dopo

Pagine