Le conseguenze del mancato rispetto dei valori unitari posti a base d’asta

14 Marzo 2018 | TAR

TAR Lombardia

Tassatività delle cause di esclusione

La mancanza del rispetto dei valori unitari posti a base d’asta integra una delle cause legali tassative ed essenziali che legittimano l’esclusione dalla gara, in relazione al divieto di offerte in aumento...

Leggi dopo

Atti prodromici alla conclusione di un contratto e procedura selettiva relativa alla finanza di progetto

14 Marzo 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Fasi delle procedure di affidamento

Per potersi affermare il carattere genuino dell’autotutela pubblicistica, a fronte di un contratto già in essere, occorre che il vizio in conseguenza del quale la medesima...

Leggi dopo

Criterio di aggiudicazione del prezzo più basso

14 Marzo 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

La legge delega n. 11 cit. ed il Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n.50/2016 sulla scia delle direttive del 2014, certamente pongono una tendenziale preferenza per l'aggiudicazione tramite il...

Leggi dopo

Appalto integrato, attestazione SOA ed utilizzo di professionisti esterni all’impresa concorrente

13 Marzo 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Qualificazione per eseguire lavori pubblici

I requisiti di capacità tecnica previsti dal bando, consistenti nell’avvenuto espletamento nell’ultimo decennio da parte del/i progettista/i di servizi di ingegneria nelle categorie e per l’importo dei lavori...

Leggi dopo

Oggetto dei contratti di avvalimento

13 Marzo 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Avvalimento

In base a un consolidato orientamento nelle gare pubbliche non può ritenersi valido ed efficace il contratto di avvalimento che si limiti ad indicare genericamente che l'impresa ausiliaria si obbliga...

Leggi dopo

Possesso dei requisiti di ordine oggettivo e di qualificazione nella fase di prequalifica

13 Marzo 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Fasi delle procedure di affidamento

Anche nelle procedure articolate in una doppia fase (prequalifica e procedura selettiva in senso proprio) risulta necessario che i concorrenti siano in possesso dei necessari requisiti di ordine...

Leggi dopo

Appalto di servizi e somministrazione di lavoro

13 Marzo 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Servizi (appalto pubblico di)

Attraverso il contratto di appalto una parte assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, il compimento di un’opera o di un servizio verso un corrispettivo in...

Leggi dopo

Il concorrente che ha fatto ricorso ad un diverso contratto collettivo nazionale di lavoro rispetto a quello applicabile deve essere escluso

13 Marzo 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Tassatività delle cause di esclusione

Il nuovo Codice dei contratti pubblici (d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50), al comma 4 dell’art. 30 (Principi per l’aggiudicazione e l’esecuzione di appalti e concessioni), precisa che “4. Al personale...

Leggi dopo

Successivamente alla stipula del contratto la giurisdizione spetta al G.O.

12 Marzo 2018 | Corte di cassazione | di Redazione Scientifica

Corte di Cassazione

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Rientra nella giurisdizione del giudice ordinario l’azione di risarcimento dei danni fondata sul grave...

Leggi dopo

Mancata sottoscrizione dell’offerta da parte del legale rappresentante della società mandante, illegittima l’aggiudicazione a un costituendo RTI

12 Marzo 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Raggruppamento temporaneo di imprese

L’art. 37, comma 8, del previgente Codice dei contratti pubblici, nel consentire la presentazione di offerte ai raggruppamenti temporanei di concorrenti, anche se non ancora costituiti, prescrive, in tal...

Leggi dopo

Pagine