Per il calcolo del costo di lavoro va considerato anche il tasso di assenteismo medio verificatosi nel tempo nell’impresa interessata

11 Marzo 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Offerte anomale

In sede di formulazione dell’offerta e di conseguente verifica della sua congruità è consentito tener conto della determinazione di un tasso di assenteismo reale, fondato sulla concreta esperienza lavorativa...

Leggi dopo

Annotazione nel Casellario Informatico delle notizie utili deve essere accompagnata da completa descrizione risultanze istruttorie e adeguatamente motivata

11 Marzo 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Autorità nazionale anticorruzione

In tutti in casi in cui le annotazioni nel Casellario Informatico non siano direttamente previste dal legislatore come “atto dovuto”, le stesse devono essere adeguatamente motivate, con riferimento...

Leggi dopo

Reato di turbata libertà di scelta del contraente e affidamento d’urgenza ex art. 191 Codice Ambiente

09 Marzo 2019 | Corte di cassazione | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Servizi (appalto pubblico di)

Commette il reato di turbata libertà di scelta del contraente di cui all’art. 353-bis c.p. il sindaco che, reso edotto della sopravvenuta interdittiva antimafia a carico di un operatore titolare di un contratto di appalto di...

Leggi dopo

Le conclusioni dell’Avvocato generale della CGUE sulla rilevanza della risoluzione contrattuale contestata in giudizio

08 Marzo 2019 | Corte di giustizia UE | di Redazione Scientifica

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

L’articolo 57, paragrafo 4, lettere c) e g), della direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sugli appalti pubblici e che abroga la direttiva 2004/18/CE osta a una...

Leggi dopo

Ancora sul rito superaccelerato

08 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Con l’ord., 14 febbraio 2019, C- 54/18, la Corte di Giustizia UE ha rilevato che una normativa nazionale, quale il comma 2 bis dell’art. 120 c.p.a. – che prevede...

Leggi dopo

La verifica dell’effettivo possesso dei requisiti di partecipazione si colloca a valle del provvedimento di aggiudicazione, condizionandone l’efficacia

08 Marzo 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Controllo sul possesso dei requisiti

La fase della verifica dell’effettivo possesso dei requisiti di partecipazione prescritti dal bando si colloca a valle del provvedimento di aggiudicazione, del quale condiziona...

Leggi dopo

Clausola sociale deve essere interpretata conformemente ai principi nazionali e comunitari in materia di libertà di iniziativa imprenditoriale e di concorrenza

08 Marzo 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Bando di gara

La c.d. “clausola sociale” deve essere interpretata conformemente ai principi nazionali e comunitari in materia di libertà di iniziativa imprenditoriale e di concorrenza, dovendo peraltro l’ambito di...

Leggi dopo

Il termine ex art. 120 comma 2-bis, c.p.a. non trova applicazione ai provvedimenti di ammissione o esclusione adottati a seguito dell’esame delle offerte

08 Marzo 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il termine di giorni trenta dalla pubblicazione ex art. 29, d.lgs. n. 50/2016 sancito dall’art. 120 comma 2 bis c.p.a., alla luce della chiara formulazione letterale della norma, trova applicazione...

Leggi dopo

Dies a quo dell’impugnazione dell’aggiudicazione e principio della effettiva conoscenza del contenuto del provvedimento

07 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La giurisprudenza del Consiglio di Stato ha affrontato la questione della tempestività dei motivi aggiunti, qualora la...

Leggi dopo

Valutazione di congruità ed onere motivazionale

07 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Offerte anomale

E’ ben vero che l’orientamento giurisprudenziale richiede una motivazione specifica ed analitica nel caso che l’offerta venga giudicata non congrua, mentre ammette che la motivazione favorevole...

Leggi dopo

Pagine