La natura giuridica delle penalità applicate dal gestore del servizio di trasporto ferroviario per irregolarità dei titoli di viaggio

04 Ottobre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Concessione di servizi

Il potere sanzionatorio di Trenitalia s.p.a., gestore di un pubblico servizio, nei confronti dei passeggeri per le irregolarità dei titoli di viaggio relativi a servizi di trasporto ferroviario trova...

Leggi dopo

L’incompletezza dell’offerta tecnica non sfugge ad una valutazione di inidoneità espressa dalla Commissione aggiudicatrice

04 Ottobre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Commissione giudicatrice

L’incompletezza dell’offerta tecnica rende la stessa priva di un elemento essenziale...

Leggi dopo

Controversia relativa all’affidamento in appalto del servizio di manutenzione dei treni destinati al trasporto ferroviario: la giurisdizione è del G.a.

04 Ottobre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La procedura di gara per l’affidamento in appalto del servizio di manutenzione di treni destinati al trasporto ferroviario ad alta velocità, da considerare servizio pubblico di trasporto ferroviario, è ...

Leggi dopo

L’ANAC non può sostituirsi alle Stazioni Appaltanti nelle decisioni da assumere con riguardo ad un contratto già stipulato e perfetto

03 Ottobre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Autorità nazionale anticorruzione

Nessuna Autorità può sostituirsi o imporsi alle Stazioni Appaltanti nelle decisioni – che sono...

Leggi dopo

Inapplicabilità del rito accelerato di cui all’art. 120, comma 2 bis, c.p.a. ai c.d. “contratti esclusi”

03 Ottobre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

In presenza di “un cd. contratto escluso” (ex art. 49 ter del d.lgs. n. 177 del 2005 e ex art. 17 del d.lgs. n. 50 del 2016), non si applica il rito accelerato...

Leggi dopo

Rto super accelerato e piena conoscenza ai fini del dies a quo per la proposizione del ricorso

27 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

In base al comma 2 bis dell’art. 120 c.p.a., il termine di impugnazione dei provvedimenti di ammissione/esclusione dei concorrenti dalla gara inizia a decorrere solo dopo la pubblicazione, ex art. 29 del codice degli appalti, dei provvedimenti stessi, corredata dai successivi oneri di...

Leggi dopo

ATI orizzontali ed ATI verticali: caratteri distintivi

27 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Raggruppamento temporaneo di imprese

Secondo un’interpretazione più ampia delle norme recate dall’art. 48, commi 2 e 4 del d.lgs. n. 50/16, è compatibile con la struttura dell’ATI orizzontale una ripartizione per quote dell’unica...

Leggi dopo

Il ricorso alla gara d’appalto per l’acquisizione di presidi sanitari da parte della P.A. non costituisce un fatto “anomalo”, da dover giustificare

26 Settembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Lavori, servizi e forniture sottosoglia

Il ricorso alla gara di appalto costituisce lo strumento con il quale le Amministrazioni acquisiscono i beni e servizi utilizzati per lo svolgimento delle attività cui sono deputate, sicché la scelta di...

Leggi dopo

Nelle offerte di gara per l’affidamento di servizi assicurativi vanno indicati separatamente gli oneri della sicurezza

25 Settembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Bando di gara

Va esclusa la riconducibilità dei servizi assicurativi alla categoria dei “servizi di natura...

Leggi dopo

Pagine