La legittimazione ad impugnare gli atti di gara

29 Gennaio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La giurisprudenza è ferma nel ritenere che, nel caso in cui l'amministrazione abbia escluso dalla gara il concorrente, questi non abbia la legittimazione ad impugnare gli atti di gara, a meno che non ottenga una pronuncia di accertamento della illegittimità...

Leggi dopo

La presentazione del certificato ambientale rilasciato da un ente non accreditato da Accredia non comporta ex se l’esclusione dalla gara

26 Gennaio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Puglia

Norme di gestione ambientale

È legittima l’ammissione alla gara dell’operatore economico che abbia presentato una certificazione del proprio sistema di gestione ambientale rilasciata da un soggetto non accreditato da Accredia ma...

Leggi dopo

I controlli della Prefettura nel sistema delle interdittive antimafia

25 Gennaio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Informative interdittive antimafia

L’art. 1, comma 55, della l. n. 190 del 2012, il quale prevede che l’impresa iscritta nell’elenco comunica alla Prefettura competente «qualsiasi modifica dell’assetto...

Leggi dopo

Norme per il diritto e la tutela al lavoro dei disabili

25 Gennaio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

Appare conforme alla ratio dell’art. 3 della l. n. 68 del 1999 l’interpretazione di questa fornita dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’interpello n. 23 del 1° agosto 2012, e cioè che...

Leggi dopo

Erroneo scrutinio del ricorso principale prima (o invece) del ricorso incidentale: lesione del giusto processo?

25 Gennaio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Anche se il giudice di primo grado, in presenza di un ricorso principale e di un ricorso incidentale escludente, abbia erroneamente scrutinato il ricorso principale prima (o invece) del ricorso...

Leggi dopo

Sull’art. 97, comma 2, Codice appalti, nella versione antecedente al correttivo

24 Gennaio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Offerte anomale

Ai sensi della pur non univoca formulazione dell’art. 97, comma 2, del d.lgs. n. 50 del 2016, è deve ritenersi che il modus procedendi per individuare le offerte soggette alla verifica...

Leggi dopo

Offerta economica: riferimento al costo medio effettivo

24 Gennaio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Offerte anomale

La formulazione dell’offerta economica deve fare riferimento al costo medio effettivo, corrispondente al costo realmente sostenuto dal datore di lavoro e non ad un costo meramente...

Leggi dopo

Portata ampia e omnicomprensiva dell’art. 95, comma 15, nuovo Codice

24 Gennaio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Criteri di aggiudicazione

All’art. 95, comma 15, d.lgs. n. 50 del 2016 – che prevede che ogni variazione che intervenga, anche in conseguenza di una pronuncia giurisdizionale, successivamente alla fase di ammissione, regolarizzazione o esclusione delle offerte non rileva ai fini del calcolo...

Leggi dopo

L'obbligo di indicare un geologo tra i progettisti

24 Gennaio 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Progettazione

Con riferimento alla problematica della automatica eterointegrazione della normativa di gara ad opera degli artt. 24, 26 (e 35) del regolamento di esecuzione al previgente...

Leggi dopo

Decreto correttivo e art. 80, comma 4, del nuovo codice dei contratti: modifica formale o no?

23 Gennaio 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Regolarità contributiva

Non sussistono elementi univoci per ritenere che la modifica apportata dal correttivo n. 56/2017 all’art. 80, comma 4 del d.lgs. n. 50 del 2016, in materia di regolarità...

Leggi dopo

Pagine