Derogabilità del principio della suddivisione in lotti

06 Maggio 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Suddivisione in lotti

Il principio della suddivisione in lotti può essere derogato, seppur sulla base di decisione adeguatamente motivata, e la deroga è espressione di...

Leggi dopo

Le vendite telematiche, afferenti le procedure esecutive mobiliari ed immobiliari, non sono soggette a gara pubblica

06 Maggio 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Bando di gara

In base alla circolare del C.S.M. del 23 maggio 2018, le vendite telematiche, afferenti le procedure esecutive mobiliari e immobiliari non sono soggette a...

Leggi dopo

L’esame del ricorso principale è dovuto anche in caso di accoglimento del ricorso incidentale c.d. escludente

06 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Cons. St., Sez. V, 5 maggio 2020, n. 2849.pdf

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il rapporto tra ricorso principale e ricorso incidentale, in genere, e, dunque, anche se proposti per l’impugnazione degli atti di una procedura di gara, va risolto alla luce...

Leggi dopo

Sui limiti di dichiarazione di fattispecie rilevanti ai fini dei gravi illeciti professionali con dichiarazione allegata al DGUE

06 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Cons. St., Sez. V, 5 maggio 2020, n. 2850.pdf

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

In ordine ai requisiti relativi all’insussistenza, rispettivamente, di gravi illeciti professionali o di infrazioni alle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro, salve limitate eccezioni, è stato...

Leggi dopo

Spetta alla stazione appaltante e al giudice amministrativo la valutazione sulla sostituzione della consorziata esecutrice

06 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Cons. St., Sez. V, 5 maggio 2020, n. 2849.pdf

Consorzio stabile

Relativamente ai consorzi fra società cooperative di produzione e lavoro costituiti a norma della legge 25 giugno 1909, n. 422, spetta alla stazione appaltante... ...

Leggi dopo

Servizio di trasporto: il rischio di gestione è criterio determinante per la qualificazione del rapporto

05 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Cons. St., Sez. VI, 4 maggio 2020, n. 2810.pdf

Servizi (appalto pubblico di)

Il rapporto tra l’Università e l’impresa affidataria di un servizio di trasporto mediante bus-navetta, sorto dalla stipula di un contratto...

Leggi dopo

In un procedimento finalizzato alla vendita di un immobile all’incanto il deposito cauzionale è elemento dell’offerta

05 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Cons. St., Sez. V, 4 maggio 2020, n. 2786.pdf

Garanzie a corredo dell’offerta

Nelle gare volte all’affidamento degli appalti la cauzione provvisoria ha principalmente la funzione di garantire la complessiva...

Leggi dopo

L’onere motivazionale nei provvedimenti concessori di aree demaniali marittime

05 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Cons. St., Sez. VI, 4 maggio 2020, n. 2809.pdf

Concessione di beni

L’esiguità dell’area demaniale marittima, oggetto di istanza di concessione, impone alla pubblica amministrazione un particolare onere...

Leggi dopo

È nulla la previsione della lex specialis che precluda tout court la partecipazione alla gara a raggruppamenti di tipo orizzontale

05 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Cons. St., Sez. V, 4 maggio 2020, n. 2785.pdf

Raggruppamento temporaneo di imprese

In termini generali, la partecipazione alle gare pubbliche mediante raggruppamento temporaneo di tipo verticale non può ritenersi libera e...

Leggi dopo

È onere del ricorrente che contesta l’anomalia dell’offerta fornire elementi significativi della manifesta incongruità

01 Maggio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Cons. St.

Offerte anomale

In sede di giudizio amministrativo avente ad oggetto la valutazione di non anomalia dell’offerta espressa dalla stazione appaltante, costituisce onere del ricorrente, che impugna la corrispondente...

Leggi dopo

Pagine