L’omessa impugnazione del livello progettuale precedente non rende inammissibile l’impugnazione del livello progettuale successivo

25 Febbraio 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia., Sez. II, 4 febbraio 2020, n. 2567.pdf

Progettazione

La disciplina dell’attività di progettazione si articola, sul piano della sequenza procedimentale, in tre successivi livelli di progressivo approfondimento tecnico: il progetto preliminare...

Leggi dopo

Sul principio di immodificabilità dell’offerta e limiti all’attività interpretativa della volontà dell’impresa concorrente

25 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Cons. St., Sez. III, 24 febbraio 2020, n. 7963.pdf

Soccorso istruttorio

L’offerta deve essere connotata dalla massima precisione espressiva, vieppiù allorquando l’offerta venga formulata nell’ambito...

Leggi dopo

La sicurezza nella "conservazione" dell'integrità delle offerte nelle gare telematiche

25 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Cons. St., Sez. III, 24 febbraio 2020, n. 7727.pdf

Asta elettronica

Nelle gare pubbliche, ove la relativa procedura sia caratterizzata da una netta separazione tra la fase di valutazione dell'offerta tecnica ...

Leggi dopo

La stazione appaltante che è a conoscenza di una possibile intesa restrittiva della concorrenza tra alcuni operatori non può procedere all’aggiudicazione

24 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Cons. St., Sez. V, 21 febbraio 2020, n. 7407.pdf

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Se la commissione giudicatrice segnala l’esistenza di una possibile intesa restrittiva della concorrenza tra alcuni degli operatori in gara alla...

Leggi dopo

La mancata sottoscrizione dell’offerta economica da parte delle mandanti di un costituendo R.T.I. non è sanabile con il ricorso al soccorso istruttorio

24 Febbraio 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio, Roma, Sez. II-ter, 24 gennaio 2020, n. 15115.pdf

Soccorso istruttorio

La sottoscrizione dell’offerta economica da parte delle mandanti di un costituendo R.T.I. è un requisito indispensabile per la riferibilità giuridica dell’offerta...

Leggi dopo

Se la S.a. è a conoscenza di una possibile intesa restrittiva della concorrenza tra alcuni degli operatori in gara non può procedere con l’aggiudicazione

22 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Se la commissione giudicatrice segnala l’esistenza di una possibile intesa restrittiva della concorrenza tra alcuni degli operatori in gara alla stazione appaltante, la quale rimette all’Agcm di approfondire...

Leggi dopo

La S.a. può attendere esito del procedimento condotto dall’Agcm per procedere all’esclusione di concorrenti per eventuali intese restrittive

22 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

È ragionevole la scelta della stazione appaltante (nella specie la Consip) di attendere gli esiti del procedimento condotto dall’Agcm circa la sussistenza di una intesa anticoncorrenziale tra le imprese...

Leggi dopo

Il certificato di esecuzione lavori può essere rilasciato anche qualora il contratto d’appalto non sia ancora concluso

22 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Qualificazione per eseguire lavori pubblici

Ai fini di addivenire alla qualificazione dell’impresa da parte della SOA, il certificato di esecuzione lavori, di cui agli artt. 86, comma 5-bis, del d.lgs. n. 50 del 2016 e 79, comma 6, del d.P.R. n. 210 del 2010, costituisce una certificazione richiesta dall’impresa al committente...

Leggi dopo

Rispetto al provvedimento di esclusione prima dell’aggiudicazione dell’appalto non sussistano controinteressati ai quali il ricorso debba essere notificato

22 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Rispetto al provvedimento di esclusione di un concorrente da una procedura di gara, proposto prima...

Leggi dopo

Il certificato di esecuzione lavori per la tipologia OG2 necessita del visto della Soprintendenza

22 Febbraio 2020 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Contratti relativi a beni culturali

Per la tipologia di lavori certificati OG2 è necessario il visto della Soprintendenza Archeologica delle Belle arti e Paesaggio, il quale non può essere derubricato a “mera formalità”, poiché rispondente...

Leggi dopo

Pagine