Inefficacia del contratto e danno per equivalente

20 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Risarcimento del danno

Se le lavorazioni all’origine dei fatti di causa sono state completate prima del passaggio in decisione della causa, correttamente opera il combinato disposto degli articoli 122 e 124 c.p.a., secondo cui, laddove risulti impossibile...

Leggi dopo

Oneri dichiarativi del concorrente e grave illecito professionale

20 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

L’art. 80, comma 5, lett. c) d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 consente l’esclusione del concorrente se «la stazione appaltante dimostri con mezzi adeguati che l’operatore economico si è reso colpevole di gravi illeciti professionali, tali da rendere...

Leggi dopo

“Utile necessario” e società cooperative a mutualità prevalente

20 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Offerte anomale

In base a un prevalente e condivisibile orientamento giurisprudenziale, il principio del c.d. ‘utile necessario’ trova fondamento, in assenza di una base normativa espressa, nel carattere innaturale e, quindi, intrinsecamente...

Leggi dopo

RUP e verifica di anomalia

20 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Cons. St., Sez. V, 19 novembre 2018, n. 6522.pdf

Responsabile delle procedure di affidamento e di esecuzione

Come rilevato dall’ANAC al punto 5.3 delle Linee guida n. 3 («Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni»), nel caso in cui l’affidamento avvenga con il criterio...

Leggi dopo

Verifica anomalia offerte: procedimento è monofasico e non prevede più le scansioni temporali per giustificativi e contraddittorio con l’impresa interessata

20 Novembre 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Offerte anomale

Il vigente art. 97, d.lgs. n. 50 del 2016 non articola più il contraddittorio inerente alla valutazione di anomalia o di congruità delle offerte secondo rigide e vincolanti scansioni procedimentali...

Leggi dopo

Dichiarazione reticente in merito ad un condanna penale riguardante l’ausiliaria

20 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Falsa dichiarazione e falsa documentazione

Dal combinato degli artt. 80, comma 5, lett. f-bis, e 89, comma 1, del d.lgs. n. 50 del 2016 emerge inequivocabilmente che la dichiarazione mendace presentata dall’operatore economico, anche con riguardo alla posizione dell’impresa...

Leggi dopo

Principio di segretezza delle offerte e patto di integrità

20 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Unicità del centro decisionale

Il comma 1-bis dell’art. 46 del previgente Codice dei contratti pubblici, laddove dispone che “La stazione appaltante esclude i candidati o i concorrenti […] in caso di non integrità del plico contenente l'offerta o la domanda di...

Leggi dopo

La S.A. valuta, ai fini dell’esclusione, anche le pregresse risoluzioni contrattuali definite su base “amichevole” mediante sottoscrizione di transazioni

20 Novembre 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Le valutazioni che l’Ordinamento rimette alla S.A. circa la rilevanza dell’errore professionale ai fini dell’esclusione di una concorrente da una gara di appalto costituiscono oggetto di una riserva di...

Leggi dopo

Il Consiglio di Stato sulla natura di Aeroporti di Roma

20 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Organismo di diritto pubblico

Aeroporti di Roma s.p.a. non può essere qualificata come organismo di diritto pubblico perché priva del requisito di cui al punto 1) dell’art. 3, lett. d), del d.lgs. n. 50 del 2016...

Leggi dopo

Il controllo sulla sussisenza dei requisiti per ricorrere all’in house deve essere effettuata in concreto

19 Novembre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Affidamento in house

Il controllo analogo richiesto per configurare l’in house providing si sostanzia in un’influenza determinante sia sugli obiettivi strategici che sulle decisioni importanti della società controllata, tale per cui quest’ultima, pur costituendo una...

Leggi dopo

Pagine