Sui casi in cui sufficit la notifica alla Centrale Unica di Committenza

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Correttamente il gravame viene notificato alla Centrale Unica di Committenza allorché esso, come nella specie, ha ad oggetto l’impugnazione del bando..

Leggi dopo

Soccorso istruttorio per mancata indicazione degli oneri per la sicurezza: l’Adunanza Plenaria rinvia in CGUE

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Soccorso istruttorio

L’Adunanza plenaria ha rimesso alla Corte di giustizia dell’Unione Europea ai sensi dell’art. 267 del T.F.U.E. il seguente quesito interpretativo pregiudiziale: “se il diritto dell’Unione europea (e segnatamente i princìpi di legittimo affidamento, di certezza del diritto, di libera circolazione, di libertà di stabilimen

Leggi dopo

Le omissioni retributive integrano l’ipotesi del grave illecito professionale

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Per comune e consolidato intendimento, l’elencazione dei gravi illeciti professionali contenuta nell’art 80, comma 5, lett. c) del Codice dei contratti a fini dell’esclusione dalle gare d’appalto non è tassativa, ma...

Leggi dopo

Consiglio di Stato e self cleaning

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Informative interdittive antimafia

In aderenza all’art. 57 della direttiva 2014/24/UE, l’art. 80 del d. lgs. n. 50/2016 disciplina - in parziale difformità rispetto al previgente art. 38 del d.lgs. n. 163/2006...

Leggi dopo

Grave illecito professionale, onere dichiarativo ed irrilevanza del self cleaning

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Per comune e consolidato, intendimento, l’elencazione dei gravi illeciti professionali rilevanti contenuta nella lettera c) del comma 5 dell’art. 80 del d. lgs. n. 50/2016 deve...

Leggi dopo

Il principio della segretezza dell'offerta economica

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Offerte anomale

Il principio della segretezza dell'offerta economica è a presidio dell'attuazione dei principi di imparzialità e buon andamento dell'azione amministrativa (art. 97 Cost.), sub specie di trasparenza e par condicio dei concorrenti, per...

Leggi dopo

Il Consiglio di Stato sul diritto alla revisione dei prezzi

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Fasi delle procedure di affidamento

Laddove ricorra l’ipotesi della rinegoziazione, il diritto alla revisione non può configurarsi, in quanto l'impresa che ha beneficiato di una speciale disposizione la quale...

Leggi dopo

Sulla perimetrazione del concetto di clausola escludente

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

Ai fini della perimetrazione del concetto di “clausola escludente” comportante l’onere dell’impugnazione immediata del bando o dell’invito che la contiene, occorre precisare che...

Leggi dopo

Sulla natura perentoria del termine di cui all’art. 48, comma 2, del d.lgs. n. 163 del 2006

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Soccorso istruttorio

Il termine stabilito dall’art. 48, comma 2, del d.lgs. n. 163 del 2006 ai fini della dimostrazione dei requisiti prescritti, ha natura essenziale e perentoria (ad. plen. 25 febbraio 2014, n. 10)...

Leggi dopo

Consiglio di Stato: la clausola di territorialità può limitare la concorrenza

25 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

Con riferimento ad una clausola di territorialità imposta dalla legge di gara, la Sezione osserva come detta clausola, per come congegnata, risulta censurabile in quanto, se è...

Leggi dopo

Pagine