Precisazioni sull’obbligo di indicazione separata dei costi della manodopera

06 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Bando di gara

Le ipotesi in cui, in deroga alla regola generale che riconnette alla mancata indicazione dei costi della manodopera la sanzione espulsiva, è consentito sanare l’omissione con il...

Leggi dopo

Partecipazione alla gara e concordato c.d. “in bianco”

06 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Requisiti: Assenza di procedure concorsuali

Ai sensi dell’art. 186-bis L. fall. e degli artt. 80, comma 5, lett. b), e 110 del codice dei contratti pubblici ..

Leggi dopo

Idoneità professionale e discrezionalità della stazione appaltante nella valutazione delle fattispecie dichiarate dal concorrente

05 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Campania

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

L’articolo 80, comma 5 lettera c) del D. Lgs. 50/2016, così come novellato dalla disciplina introdotta dal d.l. 14 dicembre 2018, n. 135 (convertito con modificazioni dalla L. 11 febbraio 2019, n. 12), prevede...

Leggi dopo

Soccorso istruttorio e presentazione di documenti diversi da quelli dichiarati

05 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Molise

Soccorso istruttorio

È legittima l’esclusione del concorrente che, a seguito dell’attivazione della procedura di soccorso istruttorio per l'acquisizione della certificazione del sistema di qualità conforme...

Leggi dopo

Applicabilità del principio di rotazione alle procedure negoziate per l’affidamento degli appalti di servizi sottosoglia

05 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Procedura negoziata

Il principio di rotazione - volto ad assicurare la più ampia ed effettiva possibilità di partecipare alle procedure per l’affidamento di contratti pubblici anche alle imprese di dimensioni ridotte, evitando...

Leggi dopo

Il ricorso al subappalto non può essere causa di esclusione dalla gara

05 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Subappalto

Non può essere esclusa dalla gara l’impresa concorrente che ricorra al subappalto, in primo luogo perché lo stesso è ammesso in via legislativa, come espressione di un principio generale, prevalente...

Leggi dopo

“Falsa” ed “omessa” dichiarazione: differenze e conseguenze

05 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Campania

Requisiti: Falsa dichiarazione e falsa documentazione

In linea generale vi è un’ontologica differenza fra il falso (che presuppone un comportamento attivo del dichiarante volto ad alterare la realtà) e la reticenza (che si configura come un comportamento passivo...

Leggi dopo

Sospensione del processo cd. impropria e termine (perentorio) per la sua riassunzione

05 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Campania

Rito speciale in materia di contratti pubblici

In caso di sospensione “impropria” del giudizio in attesa della pronuncia della Corte Costituzionale e/o della Corte di Giustizia, il termine per la riassunzione (decorrente dalla pubblicazione nella...

Leggi dopo

L’impugnazione diretta della lex speciali senza presentazioni di offerte

04 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Rito speciale in materia di contratti pubblici

L’art. 120, comma 11-bis, c.p.a., a tenore del quale «Nel caso di presentazione di offerte per più lotti l'impugnazione si propone con ricorso cumulativo solo se vengono dedotti identici motivi di ricorso avverso lo stesso atto», è applicabile anche...

Leggi dopo

Le imprese mandanti, prima e dopo la formale costituzione di un R.T.I., possono proporre impugnazione avverso gli atti e i risultati della gara d’appalto

04 Novembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Ciascuna impresa partecipante, anche se semplice mandante, può sempre, sia prima che dopo la formale costituzione del RTI, proporre impugnazione contro gli atti e i risultati della gara d’appalto...

Leggi dopo

Pagine