Condizioni per la declaratoria di inefficacia del contratto e per l’applicazione di sanzioni alternative

23 Dicembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Risarcimento del danno

L'art. 121, comma 5, c.p.a. prevede che: "La inefficacia del contratto prevista dal comma 1, lettere a) e b), non trova applicazione quando la stazione appaltante abbia posto in essere la seguente procedura...

Leggi dopo

Previgente codice appalti: l’inadempimento contrattuale deve essere accertato con provvedimento definitivo

19 Dicembre 2019 | Consiglio di Stato

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

La lett. f) dell’art. 38 dell’allora vigente d.lgs. n. 163 del 2006 non richiede che l’inadempimento contrattuale, sulla cui base è formulato il giudizio di inaffidabilità professionale, sia stato accertato...

Leggi dopo

Sull’applicazione del rito speciale appalti ai provvedimenti di revoca in materia di procedure di gara

19 Dicembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Rito speciale in materia di contratti pubblici

In applicazione del principio generale del contrarius actus, anche i provvedimenti di revoca (di provvedimenti di aggiudicazione o del bando) adottati in materia di procedure di gara sono soggetti...

Leggi dopo

Sull’idoneità (della durata) di un contratto di affitto di ramo d’azienda ai fini del possesso dei requisiti di capacità tecnica

18 Dicembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Capacità economica e finanziaria dei fornitori e dei prestatori di servizi

Secondo un indirizzo giurisprudenziale (seppur non consolidato) “nel caso in cui il contratto che disciplina l'affitto della azienda o di un ramo di essa, posto in essere al fine di acquisire alcuni...

Leggi dopo

È suscettibile di regolarizzazione, con soccorso istruttorio, la mancata indicazione delle parti del servizio che l’operatore economico intende subappaltare

18 Dicembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Subappalto

La mancata indicazione delle parti di servizio che si intende subappaltare non è in alcun modo riconducibile alle “irregolarità afferenti all’offerta economica e all’offerta tecnica” – che...

Leggi dopo

La decorrenza del termine di impugnazione dell’esclusione in caso di partecipazione del rappresentante dell’impresa alla seduta di gara

17 Dicembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Secondo l’indirizzo giurisprudenziale in materia, se l'impresa partecipante assiste, tramite un proprio rappresentante, alla seduta in cui...

Leggi dopo

Il sì della Consulta all’ormai abrogato “mini-rito”

15 Dicembre 2019 | Corte Costituzionale | di Redazione Scientifica

Corte Costituzionale

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La scelta del legislatore di fare emergere, all’interno del procedimento di gara, un distinto interesse strumentale a contestare l’ammissione di altri concorrenti non altera la struttura soggettiva della giurisdizione amministrativa e pertanto non è lesiva degli invocati parametri costituzionali...

Leggi dopo

Il Tar Firenze sugli obblighi informativi del concorrente

13 Dicembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Requisiti: Falsa dichiarazione e falsa documentazione

L'elencazione dei gravi illeciti professionali contenuta nella lettera c) del comma 5 dell'art. 80 D.lgs. 50/2016 è meramente esemplificativa e non esclude l’obbligo, per il concorrente all’aggiudicazione di un pubblico...

Leggi dopo

Principi in materia di verifica di anomalia

13 Dicembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Offerte anomale

La verifica di anomalia ha carattere sintetico e si appunta su quelle macro voci che più incidono sulla sostenibilità della offerta, senza che l’amministrazione ne debba ricostruire punto per punto l’intero impianto.

Leggi dopo

Impugnazione immediata delle clausole che definiscono la base d’asta

13 Dicembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia

Bando di gara

Tra le clausole della lex specialis immediatamente escludenti e per le quali è consentita e imposta l’impugnazione immediata vi sono quelle che definiscono la base d’asta, che...

Leggi dopo

Pagine