L’offerta di gara non conforme al regolamento contrattuale predisposto dalla Stazione Appaltante è inammissibile

15 Ottobre 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Varianti in sede di offerta

La nozione di “offerta condizionata” ricorre nel caso in cui l’offerente subordini il proprio impegno contrattuale ad uno schema modificativo rispetto a quello proposto dalla Stazione Appaltante...

Leggi dopo

La certificazione di qualità costituisce un requisito soggettivo non cedibile ad altre società

15 Ottobre 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Requisiti di idoneità professionale

La certificazione di qualità esprime e assicura la capacità di un operatore economico di organizzare i propri processi produttivi e le proprie risorse al fine di...

Leggi dopo

Comunicazione dell’aggiudicazione, piena conoscenza e dies a quo per la proposizione del ricorso

12 Ottobre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Ai fini della decorrenza del termine di impugnazione in materia di appalti, è essenziale la comunicazione sia del provvedimento, sia della relativa motivazione; ed in termini “conformi” va letto il combinato disposto degli artt. 120 comma 5 c.p.a e 76 c.c.p....

Leggi dopo

Mancata conferma dell’aggiudicazione provvisoria

12 Ottobre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Fasi delle procedure di affidamento

Nelle gare ad evidenza pubblica, la mancata conferma dell’aggiudicazione provvisoria non dà luogo all'esercizio di alcun potere in via di autotutela, tale da richiedere il raffronto tra l'interesse pubblico e quello privato sacrificato, con conseguente puntuale obbligo di motivazione in capo all’amministrazione...

Leggi dopo

La Commissione di gara non deve essere necessariamente riconvocata per emendare errori o lacune nel suo operato

12 Ottobre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Responsabile delle procedure di affidamento e di esecuzione

Sono del tutto residuali le ipotesi in cui la Commissione di gara deve essere riconvocata a seguito dell’emersione di errori o lacune nel suo operato: in via ordinaria, infatti, a seguito del completamento dei lavori della Commissione, è il...

Leggi dopo

Ricorso a cataloghi del mercato elettronico non esonera dall’obbligo di esperire una indagine esplorativa o di indicare i criteri utilizzati

11 Ottobre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Procedura negoziata

Anche quando la stazione appaltante è obbligata a scegliere operatori economici presenti sul mercato elettronico per la fornitura di attrezzature hardware e software, essa non è esonerata dall’obbligo di esperire una indagine esplorativa o...

Leggi dopo

Alla controversia relativa ad un affidamento diretto di valore inferiore a 40.000 euro è applicabile il rito appalti

11 Ottobre 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Alla controversia relativa ad un affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 del d.lgs. n. 50 del 2016 s.m.i., di valore inferiore alla soglia di euro 40.000,00 si applica...

Leggi dopo

La verifica di congruità di un'offerta sospetta di anomalia non può essere effettuata attraverso un giudizio comparativo che coinvolga altre offerte

10 Ottobre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Offerte anomale

Le implicazioni valutative sottese al giudizio di anomalia dell’offerta involgono la discrezionalità tecnica dell'Amministrazione la cui delibazione non può che essere sviluppata alla stregua della costante giurisprudenza...

Leggi dopo

Per i lavori d’importo inferiore a € 150.000,00, l’attestato SOA è sostituito dalla documentazione di lavori analoghi svolti nell’ultimo decennio

10 Ottobre 2018 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Puglia

Qualificazione per eseguire lavori pubblici

È legittima la partecipazione alla gara per l’affidamento di lavori d’importo inferiore a € 150.000,00 da parte del concorrente che abbia documentato...

Leggi dopo

Sull’idoneità della pubblicazione sulla sezione “amministrazione trasparente” a fungere da strumento di conoscenza legale dell’atto pubblicato

09 Ottobre 2018 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

Ai sensi dell’art. 32 della legge n. 69 del 2009 e dell’art. 4 del d.P.C.M. 26 aprile 2011, la pubblicazione degli atti delle gare soggetti a pubblicità legale (nella specie trattavasi della...

Leggi dopo

Pagine