Ambito di applicazione dell’art. 80, comma 7, nuovo Codice

10 Novembre 2017 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Tassatività delle cause di esclusione

disposizione dell’art. 80, comma 7, del nuovo Codice degli appalti pubblici (che, in taluni casi, consente a chi presenti precedenti penali di essere ammesso alla gara ove comprovi...

Leggi dopo

In caso di un nuovo sistema di qualificazione, non è consentito richiedere alle imprese documentazione valida già nelle mani dell’ente aggiudicatore

10 Novembre 2017 | TAR | di Redazione Scientifica

TRA Lazio

Qualificazione per eseguire lavori pubblici

La successione fra due sistemi di qualificazione relativi allo stesso settore - ipotesi alla quale può equipararsi quella di istituzione di un nuovo sistema di qualificazione - non consente all’ente...

Leggi dopo

La sottoscrizione digitale dell’offerta da parte di un soggetto diverso da quello risultante “dichiarante”

10 Novembre 2017 | TAR

TAR Toscana

Tassatività delle cause di esclusione

Nell’ambito di una procedura di gara con modalità telematiche, la non coincidenza tra il nominativo risultante quale “dichiarante” nel sistema informatico e quello del soggetto che ha sottoscritto...

Leggi dopo

Sulla legittimazione a ricorrere

10 Novembre 2017 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Toscana

Rito speciale in materia di contratti pubblici

In materia di controversie aventi ad oggetto gare di appalto, il tema della legittimazione al ricorso va declinato (anche secondo la lettura giurisprudenziale contenuta nella sentenza della Corte Costituzionale...

Leggi dopo

Conformità della previsione dell’art. 80, comma 4, ultimo periodo, d.lgs. n. 50/2016 rispetto ai principi di cui alla Direttiva n. 24/14/UE

10 Novembre 2017 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Regolarità contributiva

La previsione dell’art. 80, comma 4, ultimo periodo, d.lgs. n. 50/2016 è perfettamente coerente con i principi di cui alla Direttiva 24/14/UE (art. 57), posto che è ragionevole ammettere alle procedure selettive i soli soggetti che...

Leggi dopo

Il termine di nomina della commissione giudicatrice nelle procedure nelle quali si applica il criterio del prezzo più basso

10 Novembre 2017 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Commissione giudicatrice

La prescrizione cautelativa del comma 10 dell’art. 84 del d.lgs. n. 163/2006, in ordine alla costituzione della Commissione dopo la scadenza del termine per la presentazione delle offerte...

Leggi dopo

Rapporto di subconcessione tra il concessionario per la gestione di un bene demaniale aeroportuale e il terzo: la giurisdizione è del G.O.

09 Novembre 2017 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Appartiene al Giudice Ordinario la cognizione della controversia che trovi la propria origine in un rapporto tra concessionario nella titolarità della concessione demaniale per la gestione...

Leggi dopo

È illegittimo escludere da una gara per l’affidamento della manutenzione del verde le imprese prive del nuovo attestato di idoneità professionale

09 Novembre 2017 | TAR | di Redazione Scientifica

Requisiti di idoneità professionale

La scelta dell’Università di escludere dalla gara per l’affidamento del servizio quinquennale di manutenzione del verde della Città Universitaria e delle sedi esterne...

Leggi dopo

La previsione nel bando di una certificazione camerale serve a filtrare l’ingresso in gara dei professionisti in linea con l’oggetto dell’affidamento

09 Novembre 2017 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti di idoneità professionale

Nell’impostazione del nuovo codice appalti, l’iscrizione camerale assurge a requisito di idoneità professionale (art. 83, commi 1 lett. a) e 3, d.lgs. n. 50 del 2016), anteposto ai più specifici requisiti...

Leggi dopo

Responsabilità precontrattuale dell’amministrazione: elementi costitutivi e profili di giurisdizione

09 Novembre 2017 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Risarcimento del danno

Ai sensi dell’art. 133, comma 1, lett. e), n. 1) c.p.a., sono devolute alla giurisdizione esclusiva del G.A. le controversie relative alle procedure di affidamento (anche in regime di concessione) di pubblici lavori, servizi e forniture svolte da soggetti comunque tenuti...

Leggi dopo

Pagine