L’interesse del ricorrente legittimamente escluso ad ottenere la pronuncia di illegittimità della mancata esclusione dell’aggiudicataria

25 Luglio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il principio affermato dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, nella sentenza n. 6 del 11 maggio 2018, secondo cui “a) nessuno dubita che, nel caso in cui siano rimasti in gara unicamente...

Leggi dopo

Legittimità della procedura Sintel non svolta interamente in via telematica

24 Luglio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lombardia

Commissione giudicatrice

Se una procedura di gara indetta con modalità telematica, attraverso il Sistema informatico della Regione Lombardia denominato Sintel, non venga di fatto...

Leggi dopo

Il provvedimento dell’ANAC di irrogazione di una sanzione pecuniaria e di una sanzione interdittiva dalla partecipazione alle procedure di gara

24 Luglio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Autorità nazionale anticorruzione

Il provvedimento dell’Anac di irrogazione di una sanzione pecuniaria e con cui si dispone l’annotazione nel casellario informatico degli operatori economici dei contratti pubblici con la...

Leggi dopo

Termini per la presentazione delle offerte e la durata dell’eventuale proroga deve essere proporzionale all’importanza delle informazioni o delle modifiche

23 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

L’art. 79 del d.lgs. n. 50 del 2016, da un lato, stabilisce un principio generale di adeguatezza che le amministrazioni devono osservare nella fissazione dei termini per la presentazione delle offerte (per l’intuitiva ragione per cui la relativa predisposizione è proporzionale alla complessità dell’appalto e...

Leggi dopo

Requisito dell’assenza di pregressi errori professionali e obblighi di dichiarazione

23 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Ai sensi dell’art. 80 del d.lgs. n. 50 del 2016, come modificato dall’art. 5, comma 1, del d.l. 14 dicembre 2018, n. 135, convertito dalla legge 11 febbraio 2019, n. 12, le stazioni appaltanti escludono dalla procedura un operatore economico qualora dimostrino “…

Leggi dopo

Sulla spendita congiunta dei requisiti da parte del consorzio e delle consorziate già qualificate in proprio

23 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Consorzio stabile

Per i consorzi cooperativi di cui all’art. 34, comma 1, lett. b) prima parte, del d.lgs. n. 163 del 2006 la regola (conforme a quella già scolpita all’art.11 l. 11 febbraio 1994, n. 109) impone il possesso (e la dimostrazione) in proprio dei requisiti, essendo...

Leggi dopo

Prosecuzione rapporto contrattuale sulla base di proroghe o rinnovi taciti: escluso il meccanismo revisionale di adeguamento del prezzo del contratto

23 Luglio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Varianti in corso di esecuzione e adeguamento prezzi

Il meccanismo revisionale di adeguamento del prezzo è operativo per legge, anche in via integrativa o sostitutiva di carenti o difformi pattuizioni negoziali, solo per il periodo di durata del contratto di...

Leggi dopo

Il possesso della certificazione dei lavori regolarmente eseguiti deve sussistere al momento della presentazione delle offerte

23 Luglio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Qualificazione per eseguire lavori pubblici

Il possesso sostanziale dei requisiti (incluse le relative certificazioni) deve sussistere al momento della presentazione delle offerte, non potendosi dunque distinguere tra effettuazione dei lavori...

Leggi dopo

Presentazione istanza di ammissione al concordato preventivo “in bianco” impedisce la partecipazione a procedure per aggiudicazione delle commesse pubbliche

23 Luglio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Requisiti: Assenza di procedure concorsuali

La partecipazione ad una procedura selettiva per l’affidamento di un contratto di appalto pubblico, così come la permanenza all’interno della procedura stessa, laddove al momento dell’avvio non era...

Leggi dopo

Limiti di ammissibilità della rettifica dell’errore materiale nell’offerta del concorrente

23 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Soccorso istruttorio

È ammissibile la rettifica dell’errore materiale nell’offerta del concorrente quando ricorre una fortuita divergenza fra il giudizio e la sua espressione letterale, cagionata da una mera svista o...

Leggi dopo

Pagine