ATI orizzontali ed ATI verticali: caratteri distintivi

27 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Raggruppamento temporaneo di imprese

Secondo un’interpretazione più ampia delle norme recate dall’art. 48, commi 2 e 4 del d.lgs. n. 50/16, è compatibile con la struttura dell’ATI orizzontale una ripartizione per quote dell’unica...

Leggi dopo

Il ricorso alla gara d’appalto per l’acquisizione di presidi sanitari da parte della P.A. non costituisce un fatto “anomalo”, da dover giustificare

26 Settembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Lavori, servizi e forniture sottosoglia

Il ricorso alla gara di appalto costituisce lo strumento con il quale le Amministrazioni acquisiscono i beni e servizi utilizzati per lo svolgimento delle attività cui sono deputate, sicché la scelta di...

Leggi dopo

Nelle offerte di gara per l’affidamento di servizi assicurativi vanno indicati separatamente gli oneri della sicurezza

25 Settembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Bando di gara

Va esclusa la riconducibilità dei servizi assicurativi alla categoria dei “servizi di natura...

Leggi dopo

Sull’interpretazione degli atti della procedura di gara

25 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Capitolati di gara

In assenza di specifiche disposizioni, gli atti amministrativi sono interpretati secondo le regole fissate dal codice civile per l’interpretazione del contratto, adeguate alla natura dell’atto medesimo...

Leggi dopo

Servizio di distribuzione del gas naturale: il rimborso spettante al concessionario uscente

24 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Concessione di servizi

L’applicazione retroattiva dei criteri di determinazione dell’entità del rimborso da corrispondere ai concessionari uscenti del servizio di distribuzione di gas naturale, anche in deroga a precedenti...

Leggi dopo

Dies a quo per impugnare e principio della piena conoscenza. I chiarimenti del Consiglio di Stato

23 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Ai sensi del vigente art. 76 d.lgs. 18 aprile 2016, n. 5 e a differenza di quanto previsto in precedenza dal comma 5-bis dell’art. 79 d.lgs. n. 163 del 2016, la stazione appaltante non è più obbligata, nella comunicazione d’ufficio dell’avvenuta aggiudicazione, ad esporre le ragioni di preferenza dell’offerta aggiudicata, ovvero, in alternativa, ad allegare i verbali della procedura.

Leggi dopo

Amministrazione può revocare l’aggiudicazione per inadempimento dell’affidatario cui il servizio sia stato consegnato in via d’urgenza

23 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Fasi delle procedure di affidamento

Precisato che la revoca dell’aggiudicazione per inadempimenti dell’aggiudicatario nell’esecuzione del servizio consegnato in via d’urgenza, in quanto giustificata...

Leggi dopo

La domanda di concordato in bianco e la partecipazione alle gare pubbliche

20 Settembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Requisiti: Assenza di procedure concorsuali

La domanda di concordato in bianco non determina...

Leggi dopo

La nomina di due Commissioni di gara, se imposta dalle caratteristiche dei lotti da assegnare, non determina alcuna violazione dei principi di par condicio

20 Settembre 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Commissione giudicatrice

E’ illegittimo l’atto di annullamento in autotutela della procedura di gara per l'assegnazione di locali di proprietà di Roma Capitale da...

Leggi dopo

Pagine