Sulla possibile quantificazione del danno conseguente all’illegittima sottrazione di un affidamento alla concorrenza

30 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Risarcimento del danno

In materia di risarcimento del danno derivante dall'illegittimo ricorso alla trattativa privata, proprio perché non c'è stata gara non è possibile una valutazione prognostica e virtuale sull'esito di una procedura comparativa mai svolta. Non è possibile prevedere, in particolare, quali e quante offerte...

Leggi dopo

Requisiti di partecipazione e requisiti di esecuzione

30 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Capitolati di gara

Nel caso in cui il Capitolato preveda per un appalto concernente il servizio di refezione scolastica quale requisito di partecipazione alla procedura la mera dichiarazione di impegno a disporre in caso...

Leggi dopo

Il danno da illegittima aggiudicazione, anche se si presume avvenuto, deve essere congruamente provato sotto ogni profilo

27 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Risarcimento del danno

Nelle controversie concernenti gli appalti pubblici, la prova in ordine alla quantificazione del danno può essere raggiunta mediante presunzioni, non occorrendo a tal fine che l’esistenza del fatto...

Leggi dopo

La “grammatura” richiesta per un prodotto non viola il principio di equivalenza

26 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Capitolati di gara

Il principio di equivalenza ha, per consolidata giurisprudenza, lo scopo di evitare che, attraverso la previsione di specifiche tecniche eccessivamente dettagliate - in alcuni casi addirittura...

Leggi dopo

Sull’effettiva conoscenza (e sul dies a quo per l’impugnazione) nel rito super accelerato ante correttivo

25 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Nell’interpretazione adeguatrice data dalla Corte di giustizia con ordinanza del 14 febbraio 2019, nella causa C-54/18 (Cooperativa Animazione Valdocco), l’art. 120, comma 2-bis, cod. proc. amm...

Leggi dopo

Termini per la presentazione delle offerte e la durata dell’eventuale proroga deve essere proporzionale all’importanza delle informazioni o delle modifiche

23 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

L’art. 79 del d.lgs. n. 50 del 2016, da un lato, stabilisce un principio generale di adeguatezza che le amministrazioni devono osservare nella fissazione dei termini per la presentazione delle offerte (per l’intuitiva ragione per cui la relativa predisposizione è proporzionale alla complessità dell’appalto e...

Leggi dopo

Requisito dell’assenza di pregressi errori professionali e obblighi di dichiarazione

23 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Ai sensi dell’art. 80 del d.lgs. n. 50 del 2016, come modificato dall’art. 5, comma 1, del d.l. 14 dicembre 2018, n. 135, convertito dalla legge 11 febbraio 2019, n. 12, le stazioni appaltanti escludono dalla procedura un operatore economico qualora dimostrino “…

Leggi dopo

Sulla spendita congiunta dei requisiti da parte del consorzio e delle consorziate già qualificate in proprio

23 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Consorzio stabile

Per i consorzi cooperativi di cui all’art. 34, comma 1, lett. b) prima parte, del d.lgs. n. 163 del 2006 la regola (conforme a quella già scolpita all’art.11 l. 11 febbraio 1994, n. 109) impone il possesso (e la dimostrazione) in proprio dei requisiti, essendo...

Leggi dopo

Deroghe “normative” al subappalto. Perimetro applicativo

19 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Subappalto

Secondo il disposto dell’art. 105, comma 3, lett. c bis (inserita dall’art. 69, comma 1, lett. c), d.lvo n. 56 del 19 aprile 2017) del d.lvo n. 50/2016, “le seguenti categorie...

Leggi dopo

Determinazione pattizia del canone per l’affidamento a terzi della gestione di aree demaniali marittime

19 Luglio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Concessione di servizi

Nelle ipotesi di affidamento a terzi della gestione di aree demaniali marittime, ai sensi dell’art. 45 bis del Codice della Navigazione, la regolamentazione convenzionale della determinazione del...

Leggi dopo

Pagine