Sul criterio premiale del rating di legalità

15 Ottobre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

Nonostante la complessità dell’art. 95, comma 13, del d.lgs. n. 50 del 2016, che persegue comunque l’obiettivo dichiarato di coniugare al criterio premiale del rating di legalità quello di agevolare la...

Leggi dopo

Il dies a quo per la proposizione del ricorso decorre dalla comunicazione dell’aggiudicazione anche se definita erroneamente “provvisoria”

15 Ottobre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Fasi delle procedure di affidamento

Come recentemente chiarito dalla giurisprudenza del Consiglio di Stato, “l’art. 32 del d.lgs. n. 50 del 2016 - al fine di assicurare con la massima celerità la certezza delle situazioni giuridiche ed imprenditoriali - ha del tutto eliminato la tradizionale categoria della ‘aggiudicazione provvisoria’...

Leggi dopo

Distinzione tra varianti non consentite e miglioramenti ammessi rispetto ai progetti posti a base di gara

09 Ottobre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Capitolati di gara

È stato precisato che “…in sede di gara d'appalto e allorquando il sistema di selezione delle offerte sia basato sul criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, le soluzioni migliorative si differenziano dalle varianti perché le prime possono liberamente esplicarsi in tutti gli aspetti tecnici lasciati aperti a...

Leggi dopo

La legittimità delle prescrizioni di gara relative alla forma giuridica dei raggruppamenti di operatori economici

08 Ottobre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Operatore economico

La prescrizione che, in una procedura di urgenza, indetta ai sensi dell’art. 63, comma 2, lett. c), d.lgs. n. 50/2016, impone agli operatori economici, di partecipare nella stessa forma e...

Leggi dopo

Sull’esclusione per gravi illeciti professionali in caso di contestazione in giudizio della risoluzione

08 Ottobre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti di idoneità professionale

È legittima l’esclusione da una procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, per la conclusione di un contratto-quadro per l’acquisizione di servizi di pulizia e servizi connessi di...

Leggi dopo

La natura giuridica delle penalità applicate dal gestore del servizio di trasporto ferroviario per irregolarità dei titoli di viaggio

04 Ottobre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Concessione di servizi

Il potere sanzionatorio di Trenitalia s.p.a., gestore di un pubblico servizio, nei confronti dei passeggeri per le irregolarità dei titoli di viaggio relativi a servizi di trasporto ferroviario trova...

Leggi dopo

Rto super accelerato e piena conoscenza ai fini del dies a quo per la proposizione del ricorso

27 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

In base al comma 2 bis dell’art. 120 c.p.a., il termine di impugnazione dei provvedimenti di ammissione/esclusione dei concorrenti dalla gara inizia a decorrere solo dopo la pubblicazione, ex art. 29 del codice degli appalti, dei provvedimenti stessi, corredata dai successivi oneri di...

Leggi dopo

ATI orizzontali ed ATI verticali: caratteri distintivi

27 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Raggruppamento temporaneo di imprese

Secondo un’interpretazione più ampia delle norme recate dall’art. 48, commi 2 e 4 del d.lgs. n. 50/16, è compatibile con la struttura dell’ATI orizzontale una ripartizione per quote dell’unica...

Leggi dopo

Sull’interpretazione degli atti della procedura di gara

25 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Capitolati di gara

In assenza di specifiche disposizioni, gli atti amministrativi sono interpretati secondo le regole fissate dal codice civile per l’interpretazione del contratto, adeguate alla natura dell’atto medesimo...

Leggi dopo

Servizio di distribuzione del gas naturale: il rimborso spettante al concessionario uscente

24 Settembre 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Concessione di servizi

L’applicazione retroattiva dei criteri di determinazione dell’entità del rimborso da corrispondere ai concessionari uscenti del servizio di distribuzione di gas naturale, anche in deroga a precedenti...

Leggi dopo

Pagine