La competenza di un organo dell’Amministrazione ad indire la gara non rappresenta una clausola immediatamente escludente del bando

11 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

La giurisprudenza ha chiarito che sono “clausole immediatamente escludenti” quelle che impongono oneri incomprensibili o sproporzionati, che rendano la partecipazione alla gara incongruamente difficoltosa, che precludano...

Leggi dopo

Sull’interesse ad agire in caso di esclusione dalla procedura

08 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

In un giudizio di impugnazione di un provvedimento di esclusione da una procedura di affidamento di un contratto pubblico, l’interesse ad agire permane finché non sia stata...

Leggi dopo

Fornitura di farmaci: il concetto di biosimilarità non coincide né si esaurisce in quello di identità del principio attivo

06 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Bando di gara

Ai sensi del richiamato art. 15, comma 11 quater, lett. a) d.l. n. 95/2012, in materia di farmaci “le procedure pubbliche di acquisto devono svolgersi mediante utilizzo di accordi-quadro con tutti gli operatori economici quando i medicinali sono più di tre a base del medesimo principio attivo”...

Leggi dopo

Continuità nel possesso dei requisiti e termine di durata del contratto di affitto di azienda

05 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti di idoneità professionale

Nel caso in cui il contratto che disciplina l’affitto della azienda o di un ramo di essa, posto in essere al fine di acquisire alcuni requisiti altrimenti non posseduti dal concorrente, rechi una clausola sulla durata del contratto inferiore alla durata...

Leggi dopo

Il grave illecito professionale e il Consiglio di Stato

05 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Requisiti di idoneità professionale

La giurisprudenza formatasi nella vigenza del vecchio codice dei contratti pubblici ha interpretato l’art. 38, comma 1, lett. f) d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 – per il quale vanno esclusi gli operatori che...

Leggi dopo

Dichiarazione di pubblico interesse della proposta del promotore privato

05 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Finanza di progetto

In materia di project financing, dalla dichiarazione di pubblico interesse della proposta del promotore privato non deriva alcun vincolo per l’amministrazione di affidare la concessione, essendo necessaria da parte di quest’ultima una scelta...

Leggi dopo

Principio della necessaria continuità nel possesso dei requisiti

05 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Requisiti di idoneità professionale

Se nel corso della gara l’ente certificatore sospende la certificazione che poi nuovamente viene rilasciata da un nuovo e diverso ente certificatore, interviene comunque una soluzione di continuità nel possesso del requisito, stante il più che...

Leggi dopo

Consiglio di Stato sul principio di incompatibilità

05 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Commissione giudicatrice

La novella di cui al decreto correttivo n. 56 del 2017, laddove ha fissato un temperamento al rigido principio di incompatibilità di cui all’articolo 77 (imponendo una verifica in concreto in ordine alle ragioni giustificative della preclusione), si è limitata a legificare orientamenti consolidati nella giurisprudenza ( la cui ratio non può essere limitata – per evidenti ragioni sistematiche – alla sola figura del RUP, ma che vanno riferiti a qualunque attore del ciclo di vita dell’appalto).

Leggi dopo

Divisione in lotti e PMI

05 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Suddivisione in lotti

Una suddivisione in lotti non rispettosa dei criteri di legge è solo apparentemente conforme all’obbligo normativo di suddivisione...

Leggi dopo

Consiglio di Stato e il procedimento di anomalia dell'offerta

29 Gennaio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Offerte anomale

L’art. 97, comma 5, del d.lgs. n. 50 del 2016 delinea un procedimento per la verifica dell’anomalia dell’offerta che, oltre a risultare semplificato rispetto a quello...

Leggi dopo

Pagine