Impugnazione dell’esclusione dalla gara e degli atti successivi

19 Aprile 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

È principio consolidato nella giurisprudenza amministrativa che il concorrente che abbia impugnato gli atti della procedura di gara precedenti l’aggiudicazione – normalmente il provvedimento che ne...

Leggi dopo

L'ipotesi di “carattere simmetrico delle ragioni di esclusione dalla gara"

09 Aprile 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il caso in cui la concorrente esclusa da una gara di appalto, per carenza dei requisiti minimi nella propria offerta, censuri la mancata esclusione dell’aggiudicataria, sempre per mancato rispetto dei...

Leggi dopo

Condizioni e presupposti di sussistenza dell’interesse a ricorrere della terza graduata in una procedura di gara

03 Aprile 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Ai fini dell’individuazione della sussistenza dell’interesse a ricorrere della terza graduata in una procedura di gara, l’utilità che la stessa ricorrente mira a conseguire, sia essa finale o strumentale...

Leggi dopo

Impugnazione degli atti di gara ed interesse ad agire

28 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La giurisprudenza amministrativa ha elaborato tre ipotesi in cui in deroga al principio per cui la legittimazione ad impugnare atti di procedure di affidamento di contratti pubblici postula...

Leggi dopo

Sul dies a quo nel rito superaccelerato

23 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

L’incompletezza della pubblicazione, priva delle specifiche prescrizioni dell’art. 29, comma. 1 del...

Leggi dopo

Dies a quo del termine impugnatorio degli atti di gara (aggiudicazione ed esclusione delle offerte)

20 Marzo 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il termine per l’impugnativa avverso gli atti di gara (aggiudicazione oppure, come...

Leggi dopo

Il dies a quo del rito ex art. 120, comma 2 bis, c.p.a. decorre dalla piena conoscenza degli atti

19 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Ai fini del decorso del termine dell’impugnazione, la pubblicazione delle ammissioni e delle esclusioni deve contenere anche l’accessibilità...

Leggi dopo

Ancora sul rito superaccelerato

08 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Con l’ord., 14 febbraio 2019, C- 54/18, la Corte di Giustizia UE ha rilevato che una normativa nazionale, quale il comma 2 bis dell’art. 120 c.p.a. – che prevede...

Leggi dopo

Il termine ex art. 120 comma 2-bis, c.p.a. non trova applicazione ai provvedimenti di ammissione o esclusione adottati a seguito dell’esame delle offerte

08 Marzo 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il termine di giorni trenta dalla pubblicazione ex art. 29, d.lgs. n. 50/2016 sancito dall’art. 120 comma 2 bis c.p.a., alla luce della chiara formulazione letterale della norma, trova applicazione...

Leggi dopo

Dies a quo dell’impugnazione dell’aggiudicazione e principio della effettiva conoscenza del contenuto del provvedimento

07 Marzo 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La giurisprudenza del Consiglio di Stato ha affrontato la questione della tempestività dei motivi aggiunti, qualora la...

Leggi dopo

Pagine