La controversia sulla gara indetta dall’ATM per la locazione di spazi ad uso bar rientra nella giurisdizione del G.O.

19 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Cass. civ., Sez. Un., 9 gennaio 2019, n. 332.pdf

Organismo di diritto pubblico

La controversia riguardante la contestazione della legittimità degli esiti della procedura di gara, volta ad individuare i contraenti per lo svolgimento dell’attività di bar ristorazione da stipularsi da parte del concessionario del...

Leggi dopo

La concessione in uso di un locale ubicato nell’area aeroportuale: si applica l’art. 38 vecchio codice solo se vi è espresso richiamo nella lex specialis

19 Febbraio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

La concessione in uso di un locale ubicato nell’ambito del sedime aeroportuale non è riconducibile alla disciplina del Codice dei contratti pubblici (d.lgs. n. 163 del 2006), non essendo qualificabile né come appalto (non configurandosi alcun contratto passivo della P.A.) né tantomeno...

Leggi dopo

Annotazioni ANAC su circostanze “utili” ma non impeditive della partecipazione alla gara

19 Febbraio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Autorità nazionale anticorruzione

In tutti in casi in cui le annotazioni ANAC non siano direttamente previste dal legislatore come “atto dovuto”, le stesse devono essere adeguatamente motivate in ordine alle ragioni della ritenuta utilità. In sostanza...

Leggi dopo

Rapporto tra ricorso principale ed incidentale escludente

18 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La giurisprudenza comunitaria, impone che il Giudice, se un ricorso principale riceva una declaratoria di inammissibilità a seguito di accoglimento di un ricorso incidentale, esamini comunque entrambi i ricorsi, a prescindere dal vizio dedotto e...

Leggi dopo

Affidamento: la legittimazione a ricorrere spetta esclusivamente ai partecipanti alla gara?

18 Febbraio 2019 | Consiglio di Stato | di Redazione Scientifica

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il principio consolidato secondo cui – salva l’ipotesi dell’impugnazione di clausole escludenti o ad esse assimilabili - nelle controversie riguardanti l’affidamento dei contratti pubblici la legittimazione a ricorrere spetti esclusivamente ai...

Leggi dopo

Legittima rettifica di errori materiali o refusi riportati nell’offerta se circoscritta a ipotesi in cui l’effettiva volontà negoziale sia espressa

15 Febbraio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Soccorso istruttorio

Le offerte devono essere interpretate al fine di ricercare l’effettiva volontà dell’impresa partecipante alla gara, superando le eventuali ambiguità, a condizione di giungere ad esiti certi circa la portata...

Leggi dopo

Difformità dell’offerta rispetto alle specifiche tecniche

15 Febbraio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Toscana

Capitolati di gara

L’offerta presentata in sede di gara deve essere conforme alle caratteristiche tecniche previste nel capitolato per i beni da fornire, atteso che difformità, anche parziali, si risolvono in un “aliud pro alio” che giustifica...

Leggi dopo

Previsione statutaria di Consip che contempla la proposta della commissione giudicatrice non incide sulla competenza dell’Amministrazione

13 Febbraio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Fasi delle procedure di affidamento

La previsione statutaria di Consip che, in ordine alle modalità di esercizio del potere di esclusione dalla gara, contempla la “proposta” da parte della Commissione giudicatrice, vale unicamente a...

Leggi dopo

L’esclusione dalla gara d’appalto mira a garantire l’elemento fiduciario nei rapporti contrattuali con la P.A.

13 Febbraio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

L’esclusione dalla gara d’appalto prevista dall’art. 38 comma 1, lett. f), d. lgs. n. 163/2006 si basa sulla necessità di garantire l’elemento fiduciario nei rapporti contrattuali in essere con la Pubblica Amministrazione, sin dal momento genetico della gara e per tutto lo svolgimento della stessa...

Leggi dopo

La nozione di errore professionale comprende qualsiasi atto gravemente scorretto dal punto di vista professionale

13 Febbraio 2019 | TAR | di Redazione Scientifica

TAR Lazio

Requisiti di idoneità professionale

La nozione di errore professionale, siccome inferibile anche da condotte che riguardano fasi precontrattuali relative ad altra gara e ad altro contesto, è comprensiva di qualsiasi atto gravemente...

Leggi dopo

Pagine