Difetto simultaneità ricorsi dei concorrenti contro le reciproche offerte: non si può invocare giurisprudenza eurounitaria su ricorso incidentale escludente

04 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

Laddove la simultaneità dei ricorsi proposti dai concorrenti avverso la reciproca offerta non sussista, come nel caso di specie, non può essere invocata la giurisprudenza eurounitaria sul c.d. ricorso...

Leggi dopo

L’avvio in corso di gara di una procedura di concordato preventivo in bianco, conclusasi negativamente, integra causa di esclusione dalla gara

04 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Requisiti: Assenza di procedure concorsuali

L’avvio in corso di gara di una procedura di concordato preventivo, con presentazione di domanda in bianco, negativamente...

Leggi dopo

L’adempimento degli obblighi tributari e contributivi deve intervenire prima della presentazione della domanda di partecipazione alla pubblica gara

04 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Regolarità contributiva

Solo ai fini della presentazione della domanda di partecipazione ad una pubblica gara, in una logica concorrenziale e collaborativa, è consentito estinguere la propria posizione debitoria...

Leggi dopo

Il precetto di equivalenza impone che i concorrenti possano sempre dimostrare il rispetto da parte della loro proposta dello standard prestazionale richiesto

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Capitolati di gara

Il precetto di equivalenza tra prodotti impone che i concorrenti possano sempre dimostrare che la loro proposta ottemperi in maniera equivalente...

Leggi dopo

Mancanza nel modulo generato dalla piattaforma Me.PA di uno spazio in cui indicare i costi della manodopera: nessuna esclusione automatica del concorrente

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Soccorso istruttorio

La pacifica mancanza nel modulo generato dalla piattaforma Me.PA di uno spazio nel quale effettuare l’annotazione dei costi della manodopera integra la fattispecie in cui le “disposizioni della gara...

Leggi dopo

Le controversie in materia di appalti indetti dalla Camera dei Deputati rientrano nella giurisdizione del G.A.

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lazio

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Gli artt. 1 e 2 del Regolamento per la tutela giurisdizionale relativa agli atti di amministrazione della Camera dei Deputati non concernenti i dipendenti...

Leggi dopo

Il precetto di equivalenza impone che i concorrenti possano sempre dimostrare il rispetto da parte della loro proposta dello standard prestazionale richiesto

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Capitolati di gara

Il precetto di equivalenza tra prodotti impone che i concorrenti possano sempre dimostrare che la loro...

Leggi dopo

Decorrenza del termine di impugnazione del provvedimento di aggiudicazione

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La verifica dei requisiti di partecipazione è una mera condizione di efficacia dell’aggiudicazione e non di validità in quanto attiene sotto il profilo procedimentale alla “fase integrativa dell’efficacia” di un...

Leggi dopo

Limitazione della partecipazione alle procedure selettive alle sole organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Operatore economico

Non è legittima la clausola che limita alle sole organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale, in pretesa applicazione dell’art. 56 del D.lgs. 117/2017, la partecipazione ad una procedura selettiva per l’affidamento di un...

Leggi dopo

La giurisdizione del Giudice amministrativo sulle controversie relative alla fase intercorrente tra l’aggiudicazione e la stipulazione del contratto

03 Giugno 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Toscana

Giurisdizione

Nell’ambito della contrattualistica pubblica sussistono posizioni di interesse legittimo in capo ai concorrenti partecipanti alle gare di appalto poiché in tale fase l’azione della stazione appaltante è diretta alla tutela degli interessi pubblici all’imparzialità, trasparenza e concorrenzialità nelle...

Leggi dopo

Pagine