Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Revoca in autotutela di una gara di appalto per carenza di adeguata copertura economica

15 Febbraio 2018 | di Benedetta Valcastelli




Fasi delle procedure di affidamento

È legittima la revoca in autotutela di una gara di appalto di lavori, motivata con riferimento al venir meno della fonte di finanziamento dei lavori da affidare? Sussiste, in tale ipotesi, la responsabilità precontrattuale della stazione appaltante?

Leggi dopo

Ambito di incidenza delle clausole sociali contenute nella lex specialis di gara

06 Febbraio 2018 | di Benedetta Valcastelli


Bando di gara

È legittima la clausola sociale che comporta l'obbligo, per l'impresa aggiudicataria di un appalto, di assumere a tempo indeterminato e in forma automatica il personale utilizzato dall'impresa “uscente”?

Leggi dopo

Diniego di accesso alla documentazione, l’aggiudicazione è illegittima?

31 Gennaio 2018 | di Marcello Marra Marcozzi



Accesso agli atti

La mancata ostensione della documentazione di gara richiesta con istanza di accesso (ai sensi dell’art. 13 d.lgs n. 163 del 2006 applicabile ratione temporis) inficia l’aggiudicazione della gara?

Leggi dopo

La garanzia provvisoria tra soccorso istruttorio ed esclusione

23 Gennaio 2018 | di Alessandro Tozzi, Mahena Chiarelli


Soccorso istruttorio

L'omessa allegazione della cauzione provvisoria costituisce, ai sensi del nuovo Codice dei contratti pubblici, motivo di esclusione dalla gara, oppure è foriero di soccorso istruttorio?

Leggi dopo

Il mancato pagamento del contributo da versarsi in favore dell’ANAC legittima in ogni caso l’esclusione dalla gara dell’operatore inadempiente?

15 Gennaio 2018 | di Marcello Marra Marcozzi

Autorità nazionale anticorruzione

Il mancato pagamento del contributo da versarsi in favore dell’ANAC legittima in ogni caso l’esclusione dalla gara dell’operatore inadempiente?

Leggi dopo

Varianti e requisiti: l’operatore può eseguire lavorazioni diverse da quelle contenute nella domanda di partecipazione e non ricomprese in una variante?

11 Gennaio 2018 | di Marcello Marra Marcozzi


Varianti in corso di esecuzione e adeguamento prezzi

Se in un appalto pubblico sopra soglia a seguito di una perizia di variante viene introdotta per delle specifiche lavorazioni una nuova categoria rispetto a quelle originarie del bando, detta nuova categoria può essere utilizzata anche per lavorazioni comprese in detta nuova categoria ma diverse da oggetto della perizia di variante? (Nel caso la questione si pone perché è stata negata l'autorizzazione al subappalto e perché la OG1 è esaurita).

Leggi dopo

Illecito anticoncorrenziale e cause di esclusione dalla gara: cosa cambia con il nuovo Codice dei Contratti pubblici

27 Dicembre 2017 | di Martina Isoldi

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Nell'ambito di una gara d'appalto bandita sotto la vigenza del d. lgs. n. 163 del 2006, la commissione di un illecito anticoncorrenziale da parte dell'operatore economico può essere ritenuta motivo di esclusione ai sensi dell'art 38, lett. f) d.lgs. n. 163 del 2006? Si potrebbe, eventualmente, ritenere applicabile in via retroattiva l'art. 80, comma 5, lett. c) d.lgs. n. 50 del 2016?

Leggi dopo

Procedura sotto soglia da aggiudicarsi con il metodo del prezzo più basso: è sempre legittima l'esclusione automatica?

21 Dicembre 2017 | di Marcello Marra Marcozzi

Offerte anomale

In una procedura sotto soglia da aggiudicarsi con il metodo del prezzo più basso è sempre legittima l'esclusione automatica ex art. 97 comma 8 d.lgs n. 50 del 2016?

Leggi dopo

Art. 120 comma 2-bis c.p.a.: ambito di applicazione

18 Dicembre 2017 | di Marcello Marra Marcozzi

Rito speciale in materia di contratti pubblici

L’Art. 120 comma 2-bis c.p.a. delimita un numero chiuso di fattispecie che devono/possono essere immediatamente impugnate?

Leggi dopo

Il taglio delle ali, ovvero Icaro tra i due codici

11 Dicembre 2017 | di Mahena Chiarelli


Criteri di aggiudicazione

Laddove il criterio di aggiudicazione prescelto dalla Stazione Appaltante sia quello del prezzo più basso, nel calcolo del 10% delle offerte di maggiore e minore ribasso da accantonare, in quale modo si deve procedere nei confronti di offerte che presentino eguale valore di ribasso?

Leggi dopo

Pagine