News

News

Sull’autonoma riproposizione della domanda risarcitoria

03 Settembre 2018 | di Francesca Cernuto

Consiglio di Stato

Risarcimento del danno

La rinuncia alla domanda risarcitoria per mancata riproposizione in sede di appello ex art. 101 comma 2 c.p.a., opera solo su un piano processuale e non anche sulla pretesa sostanziale, essendo dunque pienamente ammissibile la sua autonoma riproposizione in un separato giudizio, purché nel rispetto dei relativi termini decadenziali.

Leggi dopo

I limiti di modificabilità delle voci di costo in sede di verifica dell’anomalia

03 Settembre 2018 | di Francesca Cernuto

TAR Toscana

Offerte anomale

Il principio di immodificabilità dell’offerta riguarda le sole dichiarazioni di volontà e non anche quelle di scienza rese in occasione delle giustificazioni sull’anomalia. Ne consegue che la modifica della voce relativa al costo della manodopera non comporta l’esclusione dell’operatore economico, purché risulti preservato l’equilibrio economico complessivo dell’offerta e sia salvaguardato il rispetto del trattamento salariale minimo inderogabile.

Leggi dopo

Molto rumore (processuale) per nulla: precisazioni sullo strettissimo perimetro degli atti impugnabili nell'ambito del rito “super-speciale”

30 Agosto 2018 | di Sabrina Tranquilli

TAR

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Lo stretto perimetro di applicazione del rito super-speciale non consente al ricorrente di impugnare l'ammissione degli altri partecipanti alla gara direttamente contestando clausole del bando non immediatamente "escludenti".

Leggi dopo

CdS: Parere sullo schema di Linee guida per l'affidamento dei servizi legali

24 Agosto 2018 | di Redazione Scientifica

Servizi (appalto pubblico di)

La Commissione Speciale del Consiglio di Stato ha reso il Parere sullo schema di Linee Guida ANAC per l'affidamento dei servizi legali

Leggi dopo

MIT: consultazioni online per proposta di riforma del codice appalti

20 Agosto 2018 | di Redazione Scientifica

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

È on line dall’8 agosto fino al prossimo 10 settembre 2018, sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la consultazione pubblica sul Codice degli appalti «propedeutica a una proposta di riforma che il Governo intende presentare in autunno».

Leggi dopo

Anac: approvato Bando tipo n. 3 sui servizi di architettura e ingegneria

13 Agosto 2018 | di Redazione Scientifica

Bando tipo n. 3.pdf

Autorità nazionale anticorruzione

Con delibera n. 723 del 31 luglio 2018 depositata l’1 agosto 2018, Anac ha approvato il Bando-tipo n. 3, ai sensi dell’art. 213, comma 2 c.c.p., «Disciplinare di gara per l’affidamento con procedura aperta di servizi di architettura e ingegneria di importo pari o superiore a € 100.000 con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo».

Leggi dopo

È legittimo il differimento dell'accesso agli atti fino all'aggiudicazione dell'appalto?

03 Agosto 2018 | di Riccardo Pappalardo

TAR Lazio

Accesso agli atti

A presidio del principio di segretezza delle offerte, con riguardo alle offerte presentate dagli operatori concorrenti partecipanti alla pubblica gara, è legittimo il differimento dell'accesso agli atti opposto all'istante dalla Stazione Appaltante fino a quando non sia intervenuta l'aggiudicazione della gara.

Leggi dopo

Anomalia dell'offerta: presupposti e limiti della modifica delle giustificazioni delle singole voci di costo

03 Agosto 2018 | di Riccardo Pappalardo

TAR Lazio

Offerte anomale

Nel subprocedimento di verifica di anomalia dell'offerta è possibile modificare le giustificazioni delle singole voci di costo. L'offerente, tuttavia, deve rendere le giustificazioni in stretta aderenza all'offerta per come è stata originariamente formulata nelle sue caratteristiche e componenti qualitative e quantitative, senza cioè modificare gli elementi costitutivi della stessa.

Leggi dopo

In G.U. le Linee guida n. 11 Anac

03 Agosto 2018 | di Redazione Scientifica

Autorità nazionale anticorruzione

Nella Gazzetta Ufficiale del 3 agosto 2018 n. 178 sono state pubblicate le Linee Guida n. 11 dell'Anac in tema di «Indicazioni per la verifica del rispetto del limite di cui all'articolo 177, comma 1, del codice, da parte dei soggetti pubblici o privati titolari di concessioni di lavori, servizi pubblici o forniture gia' in essere alla data di entrata in vigore del codice non affidate con la formula della finanza di progetto ovvero con procedure di gara ad evidenza pubblica secondo il diritto dell'Unione europea».

Leggi dopo

Spetta al RUP compiere la verifica di anomalia dell’offerta

02 Agosto 2018 | di Massimo Nunziata

TAR Lombardia, Milano

Offerte anomale

La verifica di anomalia dell’offerta è di competenza esclusiva del RUP che può eventualmente avvalersi del supporto della Commissione, il cui parere comunque non è né obbligatorio né vincolante

Leggi dopo

Pagine