News

News

Cessione ramo d’azienda e mancata dichiarazione dei requisiti morali degli amministratori. Nessuna esclusione automatica dalla gara

18 Ottobre 2017 | di Diego Campugiani

Consiglio di Stato

Tassatività delle cause di esclusione

Non può procedersi all’esclusione della partecipante nel caso in cui, sebbene non abbia provveduto ad allegare le dichiarazioni dei requisiti morali degli amministratori, il bando non richiedeva in termini espressi e specifici la dichiarazione di tali requisiti anche in relazione alla cessione del ramo d’azienda, ma solo con riferimento alla distinta fattispecie della cessione d’azienda.

Leggi dopo

Annullamento aggiudicazione: spetta al Giudice dichiarare l’inefficacia del contratto e la decorrenza della stessa

18 Ottobre 2017 | di Diego Campugiani

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Qualora venga dichiarata l’inefficacia del contratto spetta al giudice fissare la sua decorrenza, tenuto conto degli interessi delle parti e della ragionevole durata del tempo intercorso tra l’atto illegittimo e la sua rimozione

Leggi dopo

Inammissibilità del ricorso per carenza di interesse se il ricorrente non dimostra di reagire ad un atto lesivo

17 Ottobre 2017 | di Marco Calaresu

Consiglio di Stato

Rito speciale in materia di contratti pubblici

È inammissibile per carenza di interesse il ricorso proposto dalla parte che pur vantando un interesse alla riedizione della procedura di gara, non ha dimostrato di reagire avverso un atto del quale sia dimostrata alcuna lesività nei suoi confronti.

Leggi dopo

Composizione della compagine sociale delle SOA e funzioni di vigilanza e controllo dell’ANAC

17 Ottobre 2017 | di Marco Calaresu

Consiglio di Stato

Qualificazione per eseguire lavori pubblici

Le limitazioni normative alla composizione della compagine sociale delle SOA sono finalizzate ad assicurare il rispetto del principio di indipendenza di giudizio e l’assenza di qualunque interesse commerciale e/o finanziario che possa determinare comportamenti non imparziali o discriminatori. L’indagine sui profili di commistione, svolta dall’ANAC nell’esercizio delle funzioni di controllo e vigilanza, deve essere effettuata «caso per caso» o «in concreto» e può limitarsi anche solo all’individuazione di «potenziali» conflitti di interesse.

Leggi dopo

Sinteticità degli atti: modificati gli artt. 3 e 6 del decreto 22 dicembre 2016, n. 167

17 Ottobre 2017 | di Sabrina Tranquilli

Decreto sinteticità 22 dicembre 2016 n. 167, modificato dal decreto 16 ottobre 2017 n. 127.pdf

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Con decreto 16 ottobre 2017, n. 127, il Presidente del Consiglio di Stato ha modificato gli arti. 3 e 6 del decreto sulla sinteticità degli scritti difensivi, 22 dicembre 2016, n. 167

Leggi dopo

Avvalimento a cascata, le ragioni del divieto

16 Ottobre 2017 | di Sonia Caldarelli

TAR Lazio

Avvalimento

L'avvalimento a cascata è da ritenersi vietato in quanto elide il necessario rapporto diretto che deve intercorrere tra ausiliaria e ausiliata, allungando e, quindi, indebolendo, la catena che lega, innescando i relativi precipitati in punto di responsabilità solidale, il soggetto ausiliato al soggetto ausiliario munito in via diretta dei requisiti da concedere quo ad proceduram.

Leggi dopo

Il carattere escludente delle clausole del bando che pregiudicano una corretta formulazione dell'offerta

16 Ottobre 2017 | di Sonia Caldarelli

TAR Puglia

Bando di gara

Le clausole aventi un effetto immediatamente impeditivo della partecipazione non sono esclusivamente quelle afferenti al possesso di determinati requisiti di partecipazione.

Leggi dopo

Commissione Ue: serve una valutazione ex ante (su base volontaria) della Commissione sugli appalti per i grandi progetti infrastrutturali

13 Ottobre 2017 | di Sabrina Tranquilli

Comunicazione della Commissione Ue

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

La Commissione UE ha deciso di avviare un piano di partenariato con le autorità locali, regionali e nazionali e tra queste ultime, al fine di “rendere gli appalti pubblici uno strumento maggiormente strategico. In particolare con la Comunicazione COM(2017) 573 reca indicazioni per l’avvio il meccanismo di “valutazione ex ante” tramite cui le amministrazioni aggiudicatrici/gli enti aggiudicatori avranno la possibilità di porre questioni alla stessa Commissione e ricevere una risposta circa la compatibilità del progetto con il quadro normativo dell'UE.

Leggi dopo

La Commissione UE ha adottato una Raccomandazione per costruire un'architettura per la professionalizzazione degli appalti pubblici

13 Ottobre 2017 | di Sabrina Tranquilli

Raccomandazione della Commissione Ue

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

La Commissione UE ha adottato una raccomandazione diretta agli Stati membri e alle Pubbliche amministrazioni per incoraggiare lo sviluppo e l'attuazione di politiche di professionalizzazione nel settore degli appalti pubblici. Il risultato auspicato consiste «nell'aiutare gli Stati membri a costruire una politica di professionalizzazione al fine di migliorare il profilo, l'influenza, l'impatto e la reputazione degli appalti nel conseguimento di obiettivi pubblici».

Leggi dopo

Commissione UE: «è il momento giusto per concentrarsi sull'attuazione pratica e intelligente delle nuove direttive»

13 Ottobre 2017 | di Sabrina Tranquilli

Comunicazione della Commissione Ue

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

La Commissione UE in una recente comunicazione ha individuato “sei priorità strategiche” per l’Unione Europea, nel dialogo con gli Stati membri e le autorità nazionali, per dare concreta attuazione agli obiettivi perseguiti dal “pacchetto” delle direttive appalti del 2014. Nel dettaglio la Commissione ha evidenziato la necessità di (i) garantire una più ampia diffusione degli appalti pubblici strategici (ii) professionalizzare gli acquirenti pubblici (iii) migliorare l'accesso ai mercati degli appalti (iv) aumentare la trasparenza, l'integrità e la qualità dei dati (v) promuovere la trasformazione digitale degli appalti (vi) cooperare negli appalti (aggregazione degli acquisti)

Leggi dopo

Pagine