News

News

Legittimità dell'attribuzione dei punteggi tecnici secondo il binomio on/off nell'ambito dello SDAPA – Sistema Dinamico di Acquisizione

10 Maggio 2019 | di Giusj Simone

TAR Lazio

Sistema dinamico di acquisizione

Nell'ambito dello SDAPA e, in particolare, di un appalto specifico per l'affidamento di servizi con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, non è illegittima la previsione dell'assegnazione dei punteggi tecnici con il sistema on/off, non determinando tale sistema alcuna lesione della effettiva valutazione degli elementi qualitativi dell'offerta; al contrario il sistema individua un criterio che garantisce un confronto concorrenziale effettivo sui profili tecnici, in quanto, per la tipologia di servizio oggetto di gara, è l'amministrazione a valutare preventivamente tutti i requisiti tecnici che devono essere offerti e il sistema on/off risulta conseguentemente sufficiente a testarne il possesso.

Leggi dopo

Sui casi in cui l’offerta può considerarsi condizionata

09 Maggio 2019 | di Lavinia Samuelli Ferretti

TAR Lombardia

Capacità tecnica e professionale dei fornitori e dei prestatori di servizi

L’offerta condizionata è un’offerta non suscettibile di valutazione in quanto non attendibile, univoca e idonea a manifestare una volontà certa ed inequivoca dell’impresa di partecipazione alla gara. Non si può tuttavia ritenere che una mera clausola di stile possa condizionare l’offerta, a maggior ragione qualora l’impresa abbia comunque manifestato la volontà ad obbligarsi all’esecuzione del contratto.

Leggi dopo

Il triennio di rilevanza dell’illecito professionale decorre dalla conclusione del procedimento di risoluzione

09 Maggio 2019 | di Lavinia Samuelli Ferretti

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

Con riferimento alla causa di esclusione dalla gara per grave illecito professionale, il riferimento alla definitività dell’accertamento, peraltro inesistente nel disposto dell’art. 57, § 7, della direttiva 2014/24/UE, va inteso nel senso che il termine triennale decorre da quando è stato adottato l’atto definitivo, cioè di conclusione del procedimento di risoluzione.

Leggi dopo

“A.t.i. sovrabbondanti”: inapplicabilità (per inutilità) della regola della necessaria qualificazione maggioritaria della mandataria

06 Maggio 2019 | di Guglielmo Aldo Giuffrè

TAR Piemonte, Sez. I

Raggruppamento temporaneo di imprese

La necessaria qualificazione maggioritaria della mandataria del raggruppamento temporaneo di imprese, richiesta dall'art. 83, comma 8, d.lgs. n. 50 del 2016, non trova applicazione quando tutte le imprese facenti parte del raggruppamento temporaneo siano autonomamente qualificate per eseguire l'intera prestazione.

Leggi dopo

Inammissibilità (e onerosità) dell'impugnazione immediata del criterio di aggiudicazione nelle more della decisione della Plenaria n. 4 del 2018

06 Maggio 2019 | di Guglielmo Aldo Giuffrè

TAR Lombardia, Milano

Criteri di aggiudicazione

È inammissibile e comporta addirittura la condanna alle spese l'impugnazione immediata del criterio di aggiudicazione proposta nelle more della decisione dell'Adunanza Plenaria n. 4 del 2018, quando peraltro la ricorrente dia espressamente conto della precedente remissione e insista – dopo la pronuncia della Plenaria – sullo scrutinio nel merito delle proprie doglianze, sostanzialmente però solo incentrate sulla contestazione delle clausole del bando (non escludenti).

Leggi dopo

Presupposti del ricorso alla procedura negoziata a valle di un rapporto concessorio

03 Maggio 2019 | di Adriana Presti

TAR Lazio

Procedura negoziata

È possibile l’affidamento diretto ad un determinato operatore economico di lavori, forniture o servizi, senza ricorrere allo strumento della gara, quando la concorrenza nel mercato sia assente “per motivi tecnici” e, quando, sia difficile ipotizzare di ottenere sul mercato attraverso una procedura ad evidenza pubblica il bene necessario per la corretta esecuzione del rapporto concessorio...

Leggi dopo

Insanabilità tramite soccorso istruttorio dell’omessa registrazione AVCPass

03 Maggio 2019 | di Adriana Presti

TAR Lombardia, Milano

Soccorso istruttorio

La registrazione AVCpass costituisce una procedura articolata la cui omissione costituisce un’irregolarità essenziale e insanabile tramite soccorso istruttorio. Il concorrente può validamente produrre il PassOE anche in seguito alla presentazione dell’offerta a condizione che la suddetta registrazione/AVCpass sia stata perfezionata prima della scadenza del termine per partecipare alla gara...

Leggi dopo

La CGUE si pronuncia sulla mancata indicazione separata dei costi della manodopera

03 Maggio 2019 | di Alessandra Coiante

CGUE, sez. IX

Offerte anomale

La mancata indicazione separata dei costi della manodopera, comporta l’esclusione dell’offerente senza possibilità di soccorso istruttorio anche nelle ipotesi in cui l’obbligo non venga specificato nella documentazione della gara d’appalto, purché tale condizione e la conseguente possibilità di esclusione siano chiaramente previste dalla normativa nazionale relativa alle procedure di appalti pubblici espressamente richiamata in detta documentazione...

Leggi dopo

Onere dichiarativo e decreto penale di condanna

30 Aprile 2019 | di Anton Giulio Pietrosanti

TAR Calabria

Requisiti: Falsa dichiarazione e falsa documentazione

È illegittima l'esclusione di un concorrente che non ha dichiarato un decreto penale di condanna oggetto di opposizione ai sensi dell'art. 461 c.p.p. poiché esso non è equiparabile ad una “sentenza di condanna” anche di carattere non definitivo.

Leggi dopo

Onere dichiarativo e penali contrattuali

30 Aprile 2019 | di Anton Giulio Pietrosanti

Consiglio di Stato

Requisiti: Grave negligenza o malafede ed errore grave

La mancata dichiarazione dell'avvenuta irrogazione di penali contrattuali non integra la violazione dei doveri professionali e non costituisce grave negligenza così come dapprima definita dall'art. 38, comma 1, lett. f), del d. lgs. n. 163 del 2006, e poi riformulata nell'art. 80, comma 5, lett. c) e c-ter).

Leggi dopo

Pagine