Focus

Focus

Celerità e contenuto della decisione nel rito appalti: semplificazione a tutti i costi?

04 Gennaio 2021 | di Francesca Goggiamani

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Relazione al convegno online dell'11 dicembre 2020 organizzato dal Tar Lazio “Le novità in materia di contratti pubblici, procedimento e processo nel decreto-legge semplificazioni” visibile al link https://bit.ly/eventitarlazio ove si è presentato il volume “I contratti pubblici dopo il decreto semplificazioni. Le principali novità in materia di contratti pubblici, responsabilità, controlli, procedimento e processo, tra emergenza e sistema “a regime”” a cura di D. Bolognino, H. Bonura, A. Storto, La Tribuna – 2020.

Leggi dopo

Decreto “Semplificazioni”, prime riflessioni - Addendum

23 Dicembre 2020 | di Enrico Soprano

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

Il D.L. “Semplificazioni” è legge. Le modifiche apportate, in sede di conversione del D.L n. 76/2020 offrono l'occasione per completare l'esame della parte del provvedimento riguardante i contratti pubblici, integrando le considerazioni contenute nel precedente articolo “D.L. Semplificazioni, prime riflessioni”. Innanzitutto, deve premettersi che le modificazioni apportate dalla detta legge di conversione non hanno modificato l'impianto e la struttura originari del D.L. “Semplificazioni”...

Leggi dopo

Sul perimetro dell'onere dichiarativo dell'operatore economico nelle pubbliche gare. Brevi note a Cons. Stato, Ad. Plen., n. 16/2020

17 Novembre 2020 | di Fausto Gaspari

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria

Requisiti: Falsa dichiarazione e falsa documentazione

Con la pronuncia n. 16/2020 l'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato si è espressa su una questione — relativa all'onere dichiarativo dei precedenti illeciti professionali commessi dall'operatore economico — che, avendo una posizione centrale nel tema dei requisiti tesi a verificare ed assicurare l'affidabilità dei soggetti con i quali l'Amministrazione intende giungere alla conclusione del contratto, è giunta spesso all'attenzione del giudice amministrativo e spesso si rivelata un argomento di non semplice soluzione...

Leggi dopo

Il nuovo rito appalti nel decreto legge 16 luglio 2020, n. 76

22 Settembre 2020 | di Marco Lipari

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Il Parlamento ha definitivamente convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76. Le disposizioni riguardanti direttamente il rito in materia di procedure di affidamento dei contratti pubblici, contenute nell'art. 4, commi 2, 3 e 4 dell'art. 4 del decreto-legge, sono state tutte confermate per intero...

Leggi dopo

Le principali modifiche e integrazioni recate, in sede di conversione, al d.l. “Semplificazione”

15 Settembre 2020 | di Veronica Sordi

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

Il 10 settembre 2020 il Parlamento ha concluso l'iter di approvazione della legge di conversione del d.l. “Semplificazione”. Il testo, risultante dagli emendamenti approvati dal Senato nella seduta del 4 settembre 2020, integralmente condivisi dalla Camera, oltre a confermare molte delle novità e delle deroghe contenute nel decreto legge di luglio, ha inserito alcune rilevanti modifiche e ha introdotto nuovi contenuti alla sua originaria formulazione. La legge di conversione (l. 11 settembre 2020, n. 33) è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 14 settembre 2020, n 228.

Leggi dopo

Il rapporto tra le cause di esclusione di cui alle lettere c) e f-bis) dell'art. 80, comma 5, del d.lgs. 50/2016: qual è l'ipotesi residuale?

14 Settembre 2020 | di Guglielmo Aldo Giuffrè, Giordana Strazza

Consiglio di Stato, Adunanza plenaria

Requisiti: Falsa dichiarazione e falsa documentazione

Con la sentenza in commento l'Adunanza Plenaria, sollecitata dall'ordinanza di rimessione, ha cercato di tracciare una netta distinzione tra le ipotesi rientranti all'interno del disposto delle lettere c) - oggi c-bis) - e f-bis) del comma 5 dell'art. 80 del d.lgs. 50/201, evidenziando la prevalenza della prima disposizione sulla seconda...

Leggi dopo

Codice dei Contratti Pubblici aggiornato al Decreto Semplificazioni

11 Settembre 2020

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

Il Codice dei Contratti Pubblici, degli Appalti e delle Concessioni D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, aggiornato al Decreto Semplificazioni 16 luglio 2020, n. 76, conv. con L. 11 settembre 2020, n. 120 .

Leggi dopo

Decreto semplificazioni, prime riflessioni

07 Agosto 2020 | di Enrico Soprano

Decreto legge, 16 luglio 2020, n. 76

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

Con il D.L. n. 76/2020 “Semplificazioni”, il legislatore è intervenuto in maniera significativa sulla disciplina dei contratti pubblici, con l'obiettivo di accelerare le procedure di affidamento e, conseguentemente, la realizzazione delle opere pubbliche.

Leggi dopo

Le principali novità del decreto semplificazioni in materia di Contratti pubblici

20 Luglio 2020 | di Alessandra Coiante

Decreto legge, 16 luglio 2020, n. 76

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

È in gazzetta ufficiale il d.l. 16 luglio 2020, n. 76 “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”, che prevede (nel Titolo I, Capo I) diversi regimi derogatori e modifiche (anche a regime) all’ordinaria disciplina in materia di contratti pubblici

Leggi dopo

L'Adunanza Plenaria n. 12/2020 esclude i “ricorsi al buio” in materia di contratti pubblici, mentre il legislatore amplia le zone grigie della tutela

16 Luglio 2020 | di Maria Alessandra Sandulli

Cons. St., Ad. plen., 2 luglio 2020, n. 12.pdf

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Investita da un'ordinanza della V Sezione, con la sentenza n. 12 del 2 luglio 2020 l'Adunanza plenaria del Consiglio di Stato è tornata ad occuparsi della decorrenza dei termini di impugnazione degli atti relativi alle procedure di affidamento dei contratti pubblici di appalto e concessione di lavori, servizi e forniture. L'ultima pronuncia in materia era stata resa nell'aprile 2018 (Ad. plen. n. 4) concernente i limiti all'onere di immediata impugnazione delle clausole della lex specialis.

Leggi dopo

Pagine