Contrasti giurisprudenziali

Contrasti giurisprudenziali su Soccorso istruttorio

La (non) obbligatorietà della sanzione pecuniaria di cui all'art. 38, comma 2-bis, d.lgs. n. 163 del 2006

23 Giugno 2016 | di Paolo Del Vecchio, Filippo Borriello

TAR

Soccorso istruttorio

Il TAR Campania, con la sentenza 27 maggio 2016, n. 2749, ha stabilito, in contrasto con la giurisprudenza prevalente, che non è tenuto al pagamento della sanzione pecuniaria per le irregolarità riscontrate il concorrente che non intenda avvalersi del nuovo soccorso istruttorio, venendo, conseguentemente, escluso dalla gara.

Leggi dopo

Esclusione dell’impresa che non indica i costi per la sicurezza nella propria offerta

18 Dicembre 2015 | di Adriana Presti

Soccorso istruttorio

La questione che l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato ha risolto attiene alla querelle in ordine alla esclusione dell’impresa che non indica i costi per la sicurezza nella propria offerta. La decisione nasce da un contrasto giurisprudenziale contrassegnato da due orientamenti contrapposti che hanno reso meno certo il quadro regolamentare di riferimento.

Leggi dopo