Bussola

Tutela in forma specifica e per equivalente

Sommario

Inquadramento | Annullamento dell’aggiudicazione e dichiarazione di inefficacia del contratto | La tutela in forma specifica | La tutela per equivalente | Rapporto tra tutela in forma specifica e tutela per equivalente | Casistica |

 

  La disciplina contenuta negli artt. 121-124 cod. proc. amm. si preoccupa di stabilire regole particolari applicabili alle controversie relative alle procedure di affidamento di pubblici lavori, servizi e forniture concernenti, nello specifico, la sorte del contratto a seguito dell’annullamento dell’aggiudicazione e le conseguenti forme di tutela, in forma specifica e per equivalente. Tali norme rappresentano la trasposizione nel codice del processo amministrativo delle disposizioni già inserite nel d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 (codice dei contratti pubblici) dal d.lgs. 20 marzo 2010, n. 53, di recepimento della direttiva 2007/66/CE. La successiva direttiva 2014/24/UE non ha invece apportato modifiche in relazione agli aspetti trattati in questa voce.

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento