Bussola

Capitolati di gara

03 Gennaio 2017 |

Sommario

Inquadramento | Capitolati e nuovo Codice dei contratti pubblici: profili contenutistici | Limiti | Natura giuridica ed efficacia | Pubblicità e sottoscrizione | Interpretazione | Impugnazione | Casistica: Capitolato e arbitrato | Casistica: Capitolato, contratto di adesione e clausole vessatorie |

 

  Il capitolato di gara è il documento che descrive il contenuto, specialmente tecnico, delle prestazioni e degli obblighi che le parti assumono con il contratto d'appalto di lavori, servizi o forniture: lo si trova denominato anche come capitolato d'oneri, in quanto raccoglie in capitoli gli oneri delle parti. Il capitolato può essere generale o speciale. Con il capitolato generale l'Amministrazione definisce il contenuto minimo di una serie indeterminata di contratti, aventi analogo contenuto e finalità, che in futuro si stipuleranno con la parte privata. Il capitolato speciale, invece, viene predisposto in occasione del singolo contratto ed il suo contenuto è volto alla precisazione della disciplina negoziale dell'oggetto e delle clausole. La predisposizione dei capitolati generali e speciali comporta l'adozione preventiva di regole di comportamento che riguardano la gara, il contratto e la sua esecuzione: ciò è funzionale a garantire i principi di efficacia ed efficienza, nonché dell'imparzialità e della trasparenza che devono caratterizzare l'azione dell'amministrazione anche quando si accinga a concludere un contratto con il soggetto privato.

Leggi dopo