Quesiti Operativi

Il RUP: nomina e requisiti alla luce delle Linee Guida dell'ANAC

 

In un Istituto Scolastico in cui l'unica figura apicale dell'unità organizzativa è il Dirigente Scolastico può questi nominare RUP altro dipendente di ruolo della struttura stessa? In tal caso, il dipendente nominato RUP può opporsi? E qualora il dipendente nominato RUP dal Dirigente Scolastico non possieda i requisiti professionali e formativi previsti dalle Linee Guida n° 3 ANAC cosa succede? È tenuto, comunque, a non rifiutare l'incarico? Cosa intende esattamente e a chi si riferisce il comma 1 dell'art. 31 del d.lgs. 50 del 2016 quando prescrive «L'ufficio di responsabile unico del procedimento è obbligatorio e non può essere rifiutato»?

Leggi dopo