News

Sull’inammissibilità della domanda autonoma di accertamento del diritto alla revisione dei prezzi

 

L’affidatario di un contratto di appalto che intenda ottenere la revisione dei prezzi è onerato della proposizione della relativa istanza all’Amministrazione, potendo impugnarne gli esiti espressi ovvero l’eventuale silenzio inadempimento formatosi, mentre è inammissibile un’azione autonoma tesa ad accertare il predetto diritto.

Leggi dopo