News

Servizio pubblico di connettività, è legittimo l’interpello post-competitivo

04 Dicembre 2017 |

Consiglio di Stato

Procedura negoziata
 

L’interpello post-competitivo non dà luogo ad una procedura negoziata al di là dei casi previsti dalla legge ovvero ad un’inammissibile (ri)negoziazione successiva all’aggiudicazione, quanto piuttosto all’accettazione di una proposta irrevocabile a termine da parte dei concorrenti non risultati primi graduati, ai fini dell’assegnazione di ulteriori parti dell’accordo quadro.

Leggi dopo