News

Principio di continuità nel possesso dei requisiti di partecipazione richiesti in sede di gara e modificazioni soggettive

 

L’immanenza nel nostro ordinamento del principio di continuità in corso di gara del possesso dei requisiti di qualificazione impone che l’attestazione SOA - strumento principale di dimostrazione del possesso di tali requisiti - debba permanere durante tutte le fasi della procedura di gara (ed anche in fase di esecuzione), con la conseguenza che eventuali modificazioni soggettive riguardanti i singoli operatori economici (quale quella che consegue all’affitto di ramo d’azienda) non possano valere a restringerne o limitarne il campo di operatività.

Leggi dopo