News

In presenza di DURC irregolare è precluso alla SA qualsivoglia apprezzamento sulla gravità in concreto e sulla definitività dell'inadempimento contributivo

11 Luglio 2019 |

TAR Friuli Venezia Giulia

Regolarità contributiva
 

In merito alla gravità e alla definitività delle irregolarità contributive oggettivamente esistenti, non vi è alcun margine di valutazione da parte della Stazione appaltante, dal momento che si tratta di profili predefiniti per legge e che vengono certificati dagli istituti previdenziali, mediante rilascio o meno del documento unico di regolarità contributiva, come emerge dall'attuale art. 80, comma 4, del c.c.p..

Leggi dopo

Le Bussole correlate >