News

Possibile l'esclusione dalla gara per errore grave verificatosi in un precedente rapporto con altro soggetto

 

Possono essere esclusi dalla gara tutti quei soggetti che hanno commesso grave negligenza o malafede nei confronti della medesima stazione appaltante nonché quelli che hanno commesso un errore grave nell’esercizio dell’attività professionale pur se nei confronti di committente diverso. Ai fini della esclusione di cui all’art. 38 d.lgs. n. 163 del 2006, la stazione appaltante può valutare la sussistenza dell’errore professionale grave verificatosi anche nel quadro di un precedente rapporto con altro soggetto.

Leggi dopo