News

Partecipazione di RTI ad un appalto di servizi: è sufficiente il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale in capo al RTI nel suo complesso

 

In relazione alle procedure di gara per l'affidamento di servizi cui partecipino raggruppamenti temporanei di imprese, il d.lgs. n. 50 del 2016 si limita a prescrivere che l'offerta debba contenere l'indicazione delle specifiche parti del servizio che saranno eseguite dai singoli operatori economici (art. 48, comma 4, del d.lgs. n. 50 del 2016); l'art. 83, comma 8 del d.lgs. n. 50 del 2016 si limita, a sua volta, soltanto ad imporre che la mandataria possieda i requisiti ed esegua le prestazioni in misura maggioritaria. Ne discende che in assenza di diverse prescrizioni della lex specialis di gara, il servizio oggetto di gara può essere svolto da esecutori privi del requisito purché esso sia posseduto cumulativamente dal raggruppamento.

Leggi dopo