News

L'interesse ad agire della concorrente quinta graduata

 

È inammissibile il ricorso del concorrente, quinto classificato, che faccia valere l'interesse alla caducazione della gara e alla riedizione della medesima, qualora non dia prova dell'effettivo pregiudizio subito dalla conformazione della procedura censurata e del concreto vantaggio che potrebbe trarre dall'eventuale riesercizio del potere, non essendo ammesso il soddisfacimento di aspettative meramente ipotetiche o del tutto eventuali.

Leggi dopo