News

La similarità delle offerte tecniche non è indice di un centro unico decisionale

 

Al fine di ritenere integrata la causa di esclusione discendente dall'esistenza di un collegamento sostanziale ex art. 38, comma 1, lett. m) quater D.Lgs. 163/2006 è necessaria un'allegazione probatoria stringente circa la sussistenza di una situazione di influenza dominante ovvero di una condizione di intreccio degli organi amministrativi e di rappresentanza che faccia presumere un reciproco condizionamento tra le offerte, non essendo sufficiente la somiglianza ovvero l'identicità parziale tra le relazioni tecniche presentate dai concorrenti.

Leggi dopo