News

La necessaria determinatezza e precisione dei requisiti esperenziali prestati nel contratto di avvalimento

16 Settembre 2020 |

Tar Lazio

Avvalimento
 

Laddove la lex specialis di gara richieda un requisito di tipo esperenziale, deve intendersi nullo (e, dunque, è legittima l'esclusione del concorrente) il contratto di avvalimento che indichi una generica assunzione da parte dell'ausiliaria dell'obbligo di “fornire e mettere a disposizione” dell'ausiliata tale requisito, ma occorre che siano indicate in concreto e con un adeguato livello di determinatezza le risorse reali e personali messe a disposizione, nonché che sia specificato che l'ausiliaria esegua direttamente i lavori o servizi per cui le capacità di “esperienza professionale pertinente” sono richieste.

Leggi dopo