News

La motivazione sul mancato rispetto del principio di rotazione deve risultare dagli atti di gara e non è integrabile in corso di giudizio

 

Il principio di rotazione impone alla stazione appaltante che intenda procedere all'invito del precedente affidatario un puntuale onere motivazionale, che deve risultare dagli atti di gara e non è recuperabile con una memoria difensiva.

Leggi dopo