News

La mancata adozione del piano comunale non osta al rilascio della concessione

11 Dicembre 2019 |

Tar Lazio

Concessione di beni
 

Nell’ipotesi di pianificazione della gestione del demanio marittimo articolata nei livelli regionale e comunale, la mancata approvazione del “Piano Comunale delle Coste” non è sufficiente a giustificare il diniego dell’amministrazione nei confronti di istanze aventi ad oggetto nuove concessioni o ampliamenti, essendo necessaria una valutazione in concreto della concedibilità dell’area interessata, nella misura in cui, conformemente a quanto stabilito dalla legge regionale, l’attività concessoria dei Comuni, fino all’adozione del suddetto piano, è svolta sulla scorta delle disposizioni contenute nel “Piano Regionale delle Coste”.

Leggi dopo