News

La CGUE si pronuncia sull’affidamento in house basato su diversi accordi di cooperazione tra enti locali

 

Rispetta i requisiti dell’affidamento in house il servizio affidato in base a diversi accordi di cooperazione tra comuni a condizione che tali accordi presentino “garanzie idonee ad impedire che l’ente in house acquisisca una vocazione commerciale e un margine di manovra che renderebbero precario il controllo” esercitato dagli enti locali fruitori del servizio.

Leggi dopo