News

L’Avcpass è l’unica modalità idonea per la prova dei requisiti

 

La trasmissione della documentazione attraverso il sistema Avcpass costituisce l’unica modalità idonea per la prova dei requisiti. L’obbligatorietà del ricorso al sistema Avcpass si desume dall’art. 81, comma 1, del Codice ed è confermata dall’art. 216, comma 13, dello stesso Codice, che non a caso afferma che le stazioni appaltanti “utilizzano” e non già “possono utilizzare” il sistema. Si tratta di norme, di rango primario, idonee ad assumere valenza eterointegrativa del bando.

Leggi dopo