News

L’applicabilità del principio del c.d. blocco unitario all’attuale disciplina dell’art. 97 del Codice

 

L'art. 97, comma 2, lett. a) del D.lgs. n. 50/16, benché di portata letterale non identica al previgente combinato disposto di cui agli art. 86 c. 1, d.lgs. 163/2006 e art. 121, d.P.R. 207/2010, ha contenuto e ratio del tutto analoghi alle precedenti disposizione. Perciò, nel solco del principio del c.d. blocco unitario, divenuto oramai di diritto vivente, il ricorso al diverso criterio c.d. assoluto non è giustificabile in assenza di norma di inequivoco tenore diverso,.

Leggi dopo