News

Irrilevanza, ai fini dichiarativi, di una sanzione pecuniaria, dal modesto valore economico, comminata in relazione allo svolgimento di “servizi accessori”

 

È illegittima l'esclusione dalla gara disposta in ragione dell'omessa dichiarazione di una sanzione pecuniaria comminata all'impresa nel corso di un precedente affidamento, qualora la stessa sia stata irrogata in relazione a “servizi accessori” rispetto a quelle oggetto del precedente affidamento, condannando l'impresa al pagamento di un importo economico di minima rilevanza rispetto al valore del nuovo affidamento.

Leggi dopo