News

Il diritto di accesso deve essere sempre assicurato anche a prescindere dall'utilità che ne trae il richiedente

22 Ottobre 2018 |

Tar Sicilia

Accesso agli atti
 

Il Collegio condivide l'orientamento giurisprudenziale secondo cui “l'accesso agli atti, in quanto strumentale ad imparzialità e trasparenza dell'azione amministrativa nei confronti sia di titolari di posizioni giuridiche qualificate che di portatori di interessi diffusi e collettivi, deve comunque essere assicurato a prescindere dall'effettiva utilità che il richiedente ne possa trarre”. Nessuna esigenza di riservatezza può essere tale da sottrarre all'accesso i dati economici che non siano così inestricabilmente avvinti a quelli tecnici da costituire parte di un segreto industriale.

Leggi dopo