News

Esecutore dei lavori di nolo a caldo e diritto di accesso agli atti attinenti al rapporto tra amministrazione ed appaltatore

 

L'esecutore dei lavori oggetto del contratto di nolo a caldo ha l'interesse ad avere copia dei documenti attinenti al rapporto tra Amministrazione ed appaltatore quando sopravvenga controversia tra l'appaltatore e l'esecutore dei lavori, in merito al pagamento degli stessi. Per quanto riguarda, invece, la richiesta di accesso ai documenti che attestino l'effettivo pagamento delle somme relative al contratto di nolo a caldo, occorre accertare se essi siano in possesso dell'Amministrazione convenuta in giudizio, dal momento che quest'ultima è tenuta unicamente a esibire gli atti di cui abbia la disponibilità giuridica e materiale e non anche a compiere un'attività di ricerca degli stessi presso terzi, anche se soggetti pubblici.

Leggi dopo